download bdsm
360 Capital Partners e altri investitori iniettano 500mila euro in Jobmetoo

Jobmetoo è il servizio di recruiting online pensato specificamente per lavoratori disabili (inizialmente era noto con il nome di Jobdisabili), servizio che ha saputo unire l’efficacia nel fare incontrare le giuste competenze con le giuste opportunità a prescindere dalle disabilità e che lo ha fatto realizzando un modello di business sostenibile. In pratica una startup for profit con un alto tasso di social impact e anche un elevato tasso di interesse per il mercato e per gli investitori visto che la società ha annunciato di avere ricevuto un investimento da 500mila euro da parte di 360 Capital Partners e da un pool di altri soci individuati e ingaggiati grazie anche al lavoro fatto dal network U-Start.

“Essere stati ammessi alla fase finale della prima 360by360 Competition ha rappresentato una vetrina eccellente per Jobmetoo – afferma con unica voce il team della startup composto da Daniele Regolo fondatore e presidente, Danilo Galeotti Ceo e Matteo Venturi Cmo -. Appena concluso l'evento, diversi investitori si sono presentati chiedendoci incontri per entrare nel dettaglio della nostra attività, incuriositi dal fatto che impegno sociale e iniziativa economica possono andare di pari passo, il che corrisponde alla vision di Jobmetoo e da cui nasce l'investimento importante di 360 Capital Partners”.

Si apre quindi una nuova fase di sviluppo per la piattaforma che rappresenta una vera rivoluzione sia per chi cerca lavoro sia per chi lo offre ponendosi come canale che in modo efficace offre opportunità anche a coloro che fino a oggi hanno avuto più difficoltà a individuarle e coglierle. “La priorità adesso è costruire una nuova piattaforma, accessibile e innovativa, in cui ogni servizio per i candidati e per le aziende sia davvero utile e mirato allo scopo – aggiungono i membri del team -. Contestualmente, daremo un gran peso alla comunicazione, soprattutto intesa come diffusione di un modo di guardare alle fasce deboli della società più al passo coi tempi, in linea con la visione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità. Le imprese grazie a Jobmetoo potranno condurre ricerche del personale in maniera più efficace ed efficiente risparmiando sui costi e potendo contare su risorse qualificate e produttive, punti ancor più fondamentali in questo contesto economico. Ammettiamo di avere molti altri progetti e partnership e vogliamo che l'Italia sia il trampolino di lancio per espanderci velocemente all'estero”.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

08 aprile 2014

Categorie:

Notizie


Video Consigliati
Funding News

La scaleup MoneyFarm raccoglie altri 7..

La scaleup MoneyFarm è una delle princ..

La startup Milkman riceve 1 milione € ..

La startup Milkman, che offre un servi..

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Blockchain, quando e come cambierà il ..

In un quartiere di New York City, dei ..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply