Aperta la Call4Ideas ReStartApp, startup dell’Appennino cercasi

ReStartApp, l’incubatore per le startup dell’Appennino promosso e organizzato da Fondazione Edoardo Garrone e Associazione Progetto Valtiberina, lancia la terza edizione della sua Call4Ideas, di cui ti inviatiamo a prendere visione direttamente attraverso il sito.  Il termine ultimo per presentare la propria candidatura è l’11 gennaio 2017.

Promosso da fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con Associazione Progetto Valtiberina, punta a favorire la nascita di giovani imprese per valorizzare il territorio appenninico.

ReStartApp è rivolto a cittadini italiani e cittadini stranieri residenti in Italia, di età inferiore ai 35 anni, in possesso di un’idea di impresa o titolari/soci di un’impresa avviata da non più di 12 mesi che abbia tra i suoi scopi principali la valorizzazione e/o lo sfruttamento produttivo e sostenibile delle risorse del territorio appenninico italiano . Devono essere cioè idee di impresa che hanno ad oggetto attività da svolgersi in ambito appenninico nei seguenti settori: a. Agricoltura, gestione forestale, allevamento e agroalimentare b. Turismo, artigianato e cultura

I candidati che presenteranno la domanda di ammissione potranno inoltrare la richiesta come singoli o in rappresentanza di un gruppo (team) imprenditoriale . Ogni candidato potrà presentare una sola domanda di partecipazione. Ogni progetto di impresa potrà essere candidato una sola volta.

Qui puoi scaricare la call4ideas.

L’edizione 2017 del progetto, che potrà sostenere 15 giovani imprenditori, si svolgerà quest’anno a Sansepolcro in provincia di Arezzo.

 

I partecipanti a ReStartApp saranno affiancati per 10 settimane da un team qualificato di docenti, esperti e professionisti, in un programma didattico ricco e articolato, che prevede 390 ore di formazione, tra laboratorio di creazione d’impresa, lezioni frontali, mentorship, esperienze e testimonianze, oltre ad un viaggio di studio in una località appenninica virtuosa. Per l’avvio dei tre migliori progetti sviluppati dai partecipanti, al termine del Campus la Fondazione Edoardo Garrone metterà inoltre a disposizione premi per un totale di 60mila euro.

E in più ulteriori incentivi sono previsti grazie al contributo dei partner. Ai progetti ritenuti particolarmente meritevoli sarà dedicato un servizio di consulenza gratuito post Campus per un anno, in settori centrali per l’avvio delle imprese, quali economia e finanza, strategia e organizzazione aziendale, fiscalità e tributi, fundraising, marketing e comunicazione

«Da quando abbiamo avviato per la prima volta ReStartApp, nel 2014, è stata fatta molta strada: in tre anni 4 campus dall’Appennino alle Alpi hanno preparato in tutto 60 potenziali giovani imprenditori della montagna. Circa la metà di loro sta continuando a lavorare a tempo pieno sul proprio progetto e alcuni, nonostante le molte difficoltà burocratiche, sono finalmente a regime. È un risultato importante, ma soprattutto uno stimolo ad andare avanti, con l’obiettivo di far diventare il nostro progetto un vero e proprio format, in grado di essere replicato su tutto il territorio nazionale e di dare impulso allo sviluppo di una nuova economia della montagna italiana». Ha commentato Alessandro Garrone, Presidente della Fondazione Edoardo Garrone.

Qui di seguito il video con i progetti dell’edizione 2015.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

26 novembre 2016

Categorie:

Eventi, Must Read


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy