download bdsm
App per tutti con il tour di CodApps

CodApps, coding mobile apps for entrepreneurs è l’iniziativa di un gruppo di ragazzi di Lione guidati da Clement Levallois, assistant professor presso la business school EmLyon dipartimento di mercati e innovazione che stanno girando mezza Europa con un bus per illustrare a chi non conosce codice di programmazione come realizzare app per smartphone.

Il tour europeo del bus di CodApps ha toccato Milano il 31 agosto fermandosi al TheFabLab di via Santa Marta in pieno centro per offrire il loro corso a una ventina di partecipanti che si sono presentati puntualissimi e interessantissimi all’appuntamento. Clement racconta a Startupbusiness come l’iniziativa sia nata dal desiderio di estendere le attività di formazione al di fuori delle aule dell’università e portare questa conoscenza direttamente agli imprenditori e aspiranti tali: “tutto il progetto è finanziato dalla mia università e da alcuni sponsor ed è del tutto no- profit, con questa iniziativa intendiamo portare a conoscenza la possibilità che tutti hanno di realizzare una app mobile nativa per le principali piattaforme utilizzando uno strumento che si chiama CodeNameOne che è stato sviluppato dall’omonima società che lo rende liberamente disponibile online”. A ogni tappa CodApps propone un corso di circa un’ora in cui sono illustrate le basi della piattaforma e si realizza una app che poi ogni partecipante se lo desidera può condividere con altri. “Qui a Milano abbiamo programmato di realizzare una app per condividere il proprio curriculum, si tratta di un esercizio e la piattaforma consente di realizzare app di buona qualità, se poi si desidera approfondire ulteriormente si può accedere alle funzionalità professionali e imparare anche un po’ di codice per rendere ancora più personale, completa, efficace la app”.

codapps_bus

Massimo Temporelli, uno dei soci di TheFabLab (che è uno dei sei fablab presenti a Milano) racconta di avere ricevuto la chiamata dei ragazzi di CodApps a metà agosto e di avere subito dato loro la disponibilità degli spazi per ospitare la tappa milanese: “ciò che facciamo qui non è solo offrire uno spazio e degli strumenti per chi intende sviluppare le proprie idee, ma anche occasioni come questa per accrescere ulteriormente sia la conoscenza tecnica sia la cultura dell’innovazione e della imprenditoria”. Cultura che Massimo diffonde anche scrivendo libri e dirigendo in veste di curatore scientifico una collana per conto dell’editrice Hoepli che si chiama Microscopi.

Clement e il suo gruppo di ragazzi terminerà il suo tour a Parigi il giorno 6 settembre dopo avere toccato le città di Monaco di Baviera, Praga, Berlino e Amsterdam, un tour certamente impegnativo ma soprattutto innovativo nell’approccio molto leggero, molto pratico, molto concentrato sulla creazione di valore e sulla capacità di raggiungere le comunità in giro per l’Europa. Dal loro bus i ragazzi di CodApps scaricano un paio di computer ma anche cibo e bevande per i loro ospiti desiderosi di conoscere la magia delle app ma anche di sentirsi parte di un progetto di respiro europeo che vive con la volontà di chi lo gestisce, con il supporto di un’accademia illuminata e senza grandi sponsor (i partner sono Samsung, EmLyon, Simplon.co, World Economic Forum, Global Shapers Community, NetBeans, Invest in Lyon e Coursera) o azioni di comunicazione, ma dando grande peso alla concretezza e alla capacità di portare un pezzo di formazione che serve davvero.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

02 settembre 2015

Categorie:

Eventi, Notizie

Tag:

app, startup


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Le startup italiane di qualità, fra To..

La forza di un ecosistema non sta tant..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply