download bdsm
CicerOOS riceve il primo investimento da Digital investments e Principia

 

La startup pugliese CicerOOs che ha sviluppato una piattaforma di ricerca basata su tecnologia semantica a servizio del settore dei viaggi e del turimo ha ricevuto un primo round di finanziamento da parte di Digital investmens e del fondo Principia II, a seguito dell'operazione di cui non è stato reso noto l'ammontare. Gianluca Dettori, partner di Dpixel siederà nel consiglio di amministrazione della società.

Qui di seguito il comunicato stampa diffuso dagli investitori:

CicerOOs è un motore di ricerca dedicato al mondo dei viaggi a guida semantica multilingue. CicerOOs analizza i contenuti su internet destinati ai luoghi, rendendoli ricercabili ed utilizzabili in modo semplice. Il progetto è attualmente in beta privata, aperto solo a volenterosi appassionati di viaggio disposti a testarlo e rilasciare consigli e miglioramenti da inserire nella versione beta pubblica, prevista nel mese di Ottobre stesso.

Oltre 46 milioni di turisti in Italia e 500 in Europa spendono un sacco di tempo online prima di farsi un’idea su una destinazione che non conoscono. L’informazione del web, che descrive i luoghi, è molto sparsa e dispersiva.

CicerOOs, raggruppa in un unico punto milioni di informazioni sui luoghi ed utilizza una tecnologia intelligente, che come una guida, permette agli utenti di esplorare e conoscere i luoghi facilmente riorganizzando l’informazione secondo algoritmi proprietari. La tecnologia di CicerOOs sfrutta la potenza del web semantico ed una tecnologia in grado di ‘comprendere, catalogare e riorganizzare’ la conoscenza accumulata con contributo di milioni di persone sul web sui luoghi. Per fare un esempio, CicerOOs sa non solo quali sono i piatti tipici in Tunisia, ma anche in quali luoghi trovarli, proprio come farebbe una guida locale.

“Sono molto contento di annunciare l'investimento in CicerOs. In Dpixel crediamo fortemente in questo progetto, un servizio che promette di valorizzare gli asset turistici dell'Italia nel mondo. Ma oltre ad essere un investimento in cui crediamo si aggiunge il fatto che si tratta di una startup nata in seguito ad importanti iniziative come il programma Bollenti Spiriti ed il Fulbright BEST, che in questi anni hanno fatto molto per stimolare e supportare la nuova imprenditoria giovanile in Italia” dichiara Gianluca Dettori, DPixel Chairman.

La società Pugliese è stata fondata nel 2010 al ritorno da un’esperienza Fulbright BEST in Silicon Valley e grazie anche ad un grant di 25 mila euro erogato della Regione Puglia, del quale i fondatori – Daniele Cassini CEO e Daniele Viva CTO -­‐ si sono avvalsi come vincitori del bando Principi Attivi per la valorizzazione dei talenti imprenditoriali dei giovani pugliesi. Sfruttando il lavoro svolto durante la tesi specialistica del CTO ed avvalendosi della collaborazione con alcune università italiane sviluppano i primi algoritmi basati sulla semantica dando vita così alla CicerOOs S.r.l.

Il CEO Daniele Cassini dichiara: “Il supporto, non solo in termini finanziari, ma sopratutto di mentoring e network che riceviamo da Principia e Digital

Investiment (DPixel) è uno dei punti chiave per sviluppare l’azienda, essendo ancora in fase di startup e ci consentirà di strutturarci, completare la tecnologia, svilupparla in più lingue e provare la validità del prodotto. E’ grazie a loro ad esempio se siamo in contatto e riceviamo supporto da advisors come Fabio Cannavale (CEO Volagratis) o Andrea Biagini (Sales director BtoB Michelin Travel Partner)”.

Il CTO Daniele Viva dichiara: “Per realizzare la nostra mission stiamo costruendo quello che noi chiamiamo ‘il genoma turistico’, ovvero la mappatura di milioni di luoghi nel mondo su milioni di dati semantici e sociali estratti dal web, per infine elaborarli con degli algoritmi proprietari che permettano a chiunque di scoprire in modo semplice le bellezze dei luoghi nel mondo”.

CicerOOs S.r.l. è una statup mobile e web focalizzata sull’innovazione tecnologica nel settore turistico. La società pone particolare attenzione sui temi di ricerca e sviluppo quali l’information retrieval e semantic-­‐web. E’ localizzata in Puglia nella città di Ugento in provincia di Lecce. La compagine sociale è costituita dai due soci fondatori Daniele Cassini e Daniele Viva, Principia S.G.R. e Digital Investments S.C.A. Sicar.

Michele Costabile, consigliere delegato di Principia SGR dichiara: ”CicerOOs è l’ennesimo investimento innovativo che il Fondo Principia II realizza al Sud, peraltro a sostegno dell’innovazione in un settore quale il turismo che il nostro Paese, e in particolare regioni come la Puglia, non possono lasciare al declino. Siamo certi che iniziative come CicerOOs potranno non solo generare valore e occupazione ma dare un contributo concreto e pure simbolico al rilancio dell’offerta territoriale”. 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

06 ottobre 2012

Categorie:

Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

La scaleup MoneyFarm raccoglie altri 7..

La scaleup MoneyFarm è una delle princ..

La startup Milkman riceve 1 milione € ..

La startup Milkman, che offre un servi..

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Blockchain, quando e come cambierà il ..

In un quartiere di New York City, dei ..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply