Diventare globali: casi Buongiorno e Octo Telematics

Diventare globali, cioè scalare e internazionalizzarsi, è il tema di cui nel corso della seconda edizione di ScaleIT, Emil Abirascid ha parlato con due imprenditori italiani che hanno portato le proprie aziende tecnologiche al successo globale: Fabio Sbianchi di Octo Telematics e Mauro Del Rio di Buongiorno/b-ventures. Entrambi raccontano le proprie esperienze e il modo in cui hanno affrontato le varie fasi dello sviluppo delle rispettive aziende fino a portarle alla fase attuale.

Il video della fireside chat è diviso in due parti, in tutto dura poco meno di trenta minuti, ed è in inglese, lingua ufficiale di ScaleIT. Il video parte con Mauro Del Rio che inizia a raccontare la storia di Buongiorno e della sua exit; si conclude con Sbianchi che senza troppo sbilanciarsi offre qualche anticipazione sul futuro di Octo Telematics.

 

Qui di seguito la seconda parte del video

 

 

Chi è Mauro del Rio

del-rioParmense, ingegnere, determinato. Dopo aver terminato gli studi nel ’90 comincia subito a lavorare per un’azienda di telecomunicazioni, poi entra in Accenture dove rimane per circa 8 anni, cioè fino a quando nel 2000 il suo mindset imprenditoriale non lo spinge a fondare Buongiorno.

Buongiorno è oggi una multinazionale che si occupa dei creare e distribuire contenuti multimediali per dispositivi mobili. Attraverso la fusione con Vitaminic nel 2003 sbarca in Borsa. Chiude il 2012 con oltre 700 dipendenti e più di 220 milioni di fatturato. Nel 2011 acquisisce anche Dada nell’offerta di servizi e soluzioni mobile, quotata alla Borsa di Milano. Nel 2012 la giapponese NTT DoCoMo lancia un’offerta di acquisto amichevole sulla totalità delle azioni, andata a buon fine nell’agosto 2012, per un valore di 224 milioni di euro.

Tra le diverse attività in cui è impegnato, Mauro del Rio dopo la vendita di Buongiorno (di cui è comunque ancora Presidente e azionista) ha fondato nel 2013 b-ventures, (progetto nato sempre all’interno del Gruppo Buongiorno nel 2013)  con l’obiettivo di accelerare la crescita di startup innovative, sfruttando la sua esperienza internazionale in ambito mobile e digital, e offrendo accesso alla rete di investitori e business angels costruita nei 15 anni di vita dell’azienda.

 

Chi è Fabio Sbianchi

fabio-sbianchi-octo-telematics-4-429916Fabio Sbianchi, laureato, presso l’Università “La Sapienza” in Scienze Politiche, è nato e vive a Roma.
Nel 2002 fonda Octo Telematics dove è stato in precedenza Amministratore Delegato di Octo Telematics Srl e Octo Telematics Italia.

Conduce Octo Telematics a livello mondiale ed è responsabile per la visione di business dell’azienda e la strategia globale. Nel 2002, fondata Octo Telematics in Italia, che offre una tecnologia rivoluzionaria per il settore assicurativo, ne abbiamo parlato in questa intervista.

Ha trasformato Octo Telematics nel numero 1 mondiale nella fornitura di soluzioni di telematica e analisi dei dati per il settore assicurativo auto, con oltre quattro milioni di utenti connessi in tutto il mondo e un vasto database di oltre 100 miliardi di miglia di guida dati.

È stato nominato Amministratore Delegato maggio 2010, quando Montezemolo & Partners SGR ha acquisito il controllo della società attraverso Fondo Charme (oggi fa parte della conglomerata Renova Group). Nel 2011, ha cominciato a espandersi nei mercati del Regno Unito e degli Stati Uniti. Nel maggio 2015 ha trasferito il quartier generale di Octo a Londra. Ora punta alla quotazione dell’azienda (valutata da Goldman Sachs un miliardo di euro) al Nasdaq.

Prima di Octo Telematics, ha fondato l’azienda di telecomunicazioni Tecnicom, è stato COO e CIO di Viasat e membro del Consiglio di Assistenza Viasat.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

22 ottobre 2016

Tag:

Scaleup


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy