download bdsm
Connect Ventures investe nel caffè servito da Yourgrind

 

 

Connect Ventures annuncia il suo investimento in Yourgrind, startup digitale britannica che si occupa di commercializzare caffè attraverso web e mobile.

Suona quasi strano sentire che un'idea così brillante e attraente (basta dare un'occhiata al sito per coglierne l'appeal) sia venuta a un giovane inglese, Stephen Rapoport, cresciuto probabilmente bevendo tè. 

 

 

Yourgrind, il cui contenuto innovativo è tutto nel processo che attualizza con modalità ecommerce la vendita di un prodotto molto tradizionale (ma declinato secondo il trend del momento che lo vuole artigianale, biologico e fresco), avrebbe forse potuto essere una startup italiana. Inventata da qualcuno cresciuto nel Paese che considera il caffè bevanda nazionale (più che altro l'espresso), sebbene le statistiche dicano che in Europa (il continente che consuma più caffè nel mondo) l'Italia non sia affatto ai vertici della classifica quanto a consumi. 

Non è che fosse impossibile, fino a oggi, comprare caffè online.

Ma Yourgrind sembra avere una marcia in più.

Come il giovane founder che ha già un' altra startup di successo nel carnet, Crashpadder, network londinese per l’ospitalità p2p, acquisito da Airbnb nel 2012. Stephen Rapoport dopo l'exit non è stato con le mani in mano: in circa sei mesi ha messo insieme un'altra idea niente male. Da un punto di vista delle capacità e del committment del founder l'investimento di CV è in una botte di ferro.

L'investimento è stato condotto da Connect Ventures insieme a altri angels inglesi, nessuna disclosure al momento sulle cifre.

Pietro Bezza, fondatore e Managing Partner di Connect Ventures, ha commentato: “Siamo entusiasti di lavorare con Stephen Rapoport su questa nuova venture. Ci piace Yourgrind.com perché è un’idea semplice ed efficace, che rende accessibile a chiunque caffè di alta qualità. È la risposta tempestiva ad un fenomeno che si sta diffondendo rapidamente in Gran Bretagna, per cui il culto del caffè artigianale sta diventando sempre più popolare”.

Ma è davvero scalabile un business  di questo tipo e su che mercato?

"Il mercato è consistente, solo in Gran Bretagna cuba oltre il miliardo di sterline - dice Bezza a Startupbusiness - per cui le condizioni di scalabilità ci sono, con i se e con i ma legati all'ecommerce che sono la gestione della componente digitale e della componente "fisica". Nel caso di Yourgrind ciò si traduce in gestione della supply chain e della consegna degli ordini, ma per il momento non siamo affatto preoccupati,  la supply chain nel settore del caffè è in definitiva abbastanza semplice e i servizi di consegna in UK funzionano benissimo. Certo in altri Paesi la consegna del caffè macinato fresco, in 24 ore, potrebbe non essere così scontata".

Quindi in Italia non pensate di esportare il modello?

"Non è escluso, ma al momento ci concentriamo sul mercato interno UK, anche perchè il business risponde a caratteristiche di questo mercato, probabilmente simile a altri Paesi del nord Europa, ma non tanto a quello italiano e alle abitudini degli italiani. Noi amiamo l'espresso al bar, troviamo caffè di una certa qualità anche al supermercato, in molte città ci sono le caffetterie che macinano caffè al momento. Ma in UK il gusto per un certo tipo di caffè, di altà qualità, macinato fresco, biologico, è un pò una scoperta recente che al di fuori di città come Londra non è facile da reperire. Yourgrind risponde a questo bisogno crescente".

Per Connect Ventures che tipo di sfida rappresenta Yourgrind?

"Per il fondo si tratta del secondo investimento in ambito ecommerce dopo SecretSales, che tra parentesi sta andando molto bene. Si tratta di un investimento seed, quindi siamo all'inizio della strada, ma il founder Stephen Rapoport è davvero molto forte e sino a ora, praticamente da solo, ha fatto già tantissimo lavoro agganciando molti clienti tra cui diversi uffici, mostrando in questo modo anche il lato B2B. Il nostro apporto sarà legato sopratutto alla componente digitale, vogliamo far crescere il brand fino a farlo diventare un sinonimo di qualità, affidabilità, il punto di riferimento per l'acquisto del miglior caffè, ma anche a un prezzo ragionevole, perchè Yourgrind si rifornisce  direttamente dai produttori, disintermedia completamente, quindi può offrire a un prezzo competitivo un caffè di altissima qualità. Dobbiamo puntare a tassi di conversione elevati e a fidelizzare i clienti, questo è il passo verso la scalabilità".

 

 

Vediamo più in dettaglio come è organizzato il business di Yourgrind.

Yourgrind.com è un servizio in abbonamento che fornisce direttamente a casa dei clienti caffè di qualità premium, da macinare o appena macinato. Il consumatore può personalizzare il servizio in modo da non rimanere mai senza caffè, stabilendo quantità, frequenza di rifornimento e macinatura, in base al tipo di macchina da caffè utilizzata a casa. Per il riacquisto o per variare i tempi di consegna o altri dettagli è possibile utilizzare anche il cellulare. 

Yourgrind.com nasce per soddisfare la crescente richiesta da parte dei consumatori inglesi di un caffè artigianale, organico e fresco, e con un’esperienza d’acquisto più personalizzata rispetto e al classico caffè venduto nei supermarket, che solitamente in UK è sopratutto caffè liofilizzato.

 

 

Yourgrind.com seleziona e compra il caffè direttamente dai migliori fornitori al mondo, come il Guatemala, lo tosta e lo macina (se richiesto dal cliente) e lo recapita direttamente a domicilio entro poche ore dopo la macinatura, così evitando che l’aroma si disperda. Una piccola torrefazione.

 

 

Quello che Yourgrind vuole fare nel mercato del caffè si può capire da quanto lo stesso founder ha scritto su Angel List alla voce product:

Drink at home coffee is a £1bn industry in the UK alone, yet over 90% of people are drinking stale, lifeless coffee.

They are also running out twice a month on average.

We're solving both those problems.

 

 

 

 

 

 

Il sito è veramente a prova di nonna: di una semplicità estrema, guida l'utente alla scoperta di un mondo caffè nuovo e fresco, aiutando in due mosse a scegliere il caffè migliore per i propri gusti.

 

Fall in love with coffee again, un payoff centrato.

 

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

28 febbraio 2013

Categorie:

Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply