Cos’è e come funziona l’innovativo digital wallet Soldo

Soldo, che nel XII sec. era una moneta d’argento italiana, è oggi il primo conto spese multi utente,  un nuovo tipo di digital wallet (per usare un’espressione più comune) che consente a organizzazioni come famiglie e aziende (al momento attivo solo per famiglie) di tenere sotto controllo in modo semplice, efficace, immediato le spese.

“Soldo nasce da un’idea sulla quale ho riflettuto per molto tempo – spiega il fondatore Carlo Gualandri a Startupbusiness – partendo dal concetto di famiglia che è la prima fase della vita in cui la gestione diventa più complessa perché si va oltre se stessi e poi estendendo il concetto, che abbiamo definito ‘multiuser spending account’ anche ad organizzazioni come le aziende”.

Il bello di Soldo è proprio la semplificazione che porta nella gestione delle spese familiari, che comprendono sicuramente i figli, ma nel mondo odierno anche diversi collaboratori familiari, come ad esempio la tata, a cui possiamo delegare alcune delle nostre spese.

Come funziona? 

Basato sul circuito di pagamento MasterCard, Soldo è accompagnato da carte prepagate personalizzabili, a partire dagli 8 anni di età, e un’app su iOS o Android per gestire con facilità i flussi di denaro da mobile. Una soluzione semplice e sicura che, da un lato, permette al titolare di un conto di tenere sotto controllo le spese in tempo reale, definendo regole e limiti di utilizzo per ogni membro del proprio network familiare (o aziendale, dai prossimi mesi), dall’altro garantisce a tutti – figli, partner, collaboratori, ecc. – l’autonomia necessaria per le esigenze di acquisto di ogni giorno.

Registrandosi e attivando un conto spese Soldo si ottengono in circa 5 minuti un conto funzionante a cui saranno collegate i wallet virtuali e le carte di credito prepagate (fisiche, che vengono poi spedite a casa) per se e diversi componenti della famiglia che si vogliono dotare di un proprio borsellino.

soldo-family-illustration-itIl conto e tutte le spese di ogni carta possono essere gestite e controllate attraverso un’app (iOS e Android), inoltre Soldo permette di:

  • fare acquisti online;
  • pagare per ogni tipo di acquisto in negozio;
  • ritirare contante;
  • tenere d’occhio le tue spese grazie alle notifiche e al budget;
  • impostare limiti per gestire le tue spese o quelle della tua famiglia;
  • attivare e disattivare carte quando é necessario per impedire pagamenti non autorizzati

Le carte Soldo possono essere usate per effettuare pagamenti presso tutti i negozianti e gli sportelli del mondo che accettano MasterCard.La lista conta attualmente 30 milioni di negozianti e 1.5 milioni di sportelli automatici.

Per prepagare il conto Soldo si può fare un bonifico bancario (gratis), la carta di credito o in  contanti presso un punto SisalPay.

Per approfondire su come funziona, quali sono le caratteristiche, le policy di sicurezza e privacy, che vantaggi offre, che documenti ti verranno richiesti, vai alle pagine domande frequenti e Soldo support.

Il modello di business di Soldo, ne abbiamo parlato con il fondatore qui,  si basa sulle subscription fee che sono di tipo flat e calcolate su base mensile per utente. La sua sede è in Gran Bretagna, ma sono molti gli italiani che lavorano nella società e in particolare tutta la parte di engineering è a Roma. E punta ovviamente a espandersi con il servizio e il team a livello globale.

“Stiamo creando un nuovo spazio di mercato nello scenario della gestione finanziaria di privati e aziende: abbiamo rilevato un gap intorno al bisogno di definire una rete familiare o aziendale in cui tutti i membri possano utilizzare lo stesso conto spese e, allo stesso tempo, permetta loro di impostare vari gradi di accesso e controllo sui movimenti di denaro di ciascun individuo. Non vediamo l’ora di lavorare al fianco dei nostri clienti per continuare a migliorare e far evolvere Soldo sulla base dei loro bisogni.”, ha dichiarato il fondatore Gualandri. “Non stiamo cercando di stravolgere il sistema bancario universale o di competere per sottrarre clienti alle banche tradizionali. Abbiamo identificato un problema comune a molte famiglie e aziende e introdotto una soluzione semplice che affianca il conto corrente bancario dei clienti. L’evoluzione delle normative e la tecnologia, insieme al cambiamento nel comportamento dell’utente, sta offrendo a nuovi player come noi la possibilità di entrare sul mercato con servizi finanziari innovativi. Siamo convinti che le persone continueranno a usare gli strumenti bancari tradizionali per le grandi operazioni, mentre con Soldo potranno semplificare le gestione delle spese di tutti i giorni in ambito familiare o aziendale.”

Puoi scoprire di più sul settore dei digital wallet sul sito Pagamenti Digitali.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

08 novembre 2016


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy