Ecco le 10 startup di Rockstart terza edizione, due le italiane

Come anticipato da Startupbusiness, Rockstart , dopo avere compiuto il suo tour globale, annuncia oggi le 10 startup internazionali che parteciperanno alla terza edizione del programma Web/Mobile che prenderà il via il 12 marzo 2014 ad Amsterdam.

Quest'anno due startup italiane, CoffeeStrap e Wonderflow, sono state selezionate tra oltre 500 candidature provenienti da 56 paesi e faranno parte della classe 2014 dell’acceleratore olandese.

Rune Theill , Co-Founder e Program Director di Rockstart Accelerator, dice a proposito dei due team: “Siamo davvero entusiasti di avere CoffeeStrap e Wonderflow nella nostra classe 2014, ci ha colpito molto l’energia e la determinazione di entrambi i team.

“Queste startup risolvono problemi reali che hanno sperimentato in prima persona e le caratteristiche imprenditoriali che le contraddistinguono, combinate con una forte visione e solide qualifiche tecniche, rendono entrambe le startup il candidato ideale per il nostro programma 2014. Siamo davvero entusiasti di averli a bordo.”

Rafforzare i legami con la startup scene italiana

Non è la prima volta che Rockstart Accelerator investe in startup italiane. Nel 2012 la startup milanese Pastbook è stato selezionata per aderire alla prima classe di Rockstart Accelerator.

Pastbook, che ha sede ad Amsterdam, ha raccolto oltre 500.000 dollari da due VC olandesi – Noro Venture Capital e Vidoze – ed un gruppo di undisclosed angel investors.

Negli ultimi due anni abbiamo seguito la startup scene italiana da vicino e non solo a causa dell'acquisizione di Glancee da parte di Facebook. La “scena” italiana è cresciuta velocemente con l'emergere di startup e incubatori come Talent Garden o TechPeaks.”

Nel 2012 abbiamo voluto investire in Pastbook, una startup italiana, e ciò ha rafforzato i nostri legami con la startup scene locale. Nel dicembre 2013, inoltre, ci siamo assicurati di fare una sosta in Italia durante il nostro tour internazionale per conoscere startup founders, avendo così la possibilità di parlare con molti imprenditori italiani di talento. È davvero stimolante parlare con così tanti giovani che vogliono fare la differenza. Fortunatamente 4 di loro hanno deciso di far parte della nostra classe 2014!”, aggiunge Rune Theill.

CoffeeStrap

CoffeeStrap è un marketplace di servizi linguistici, una piattaforma per gli scambi e l’insegnamento efficace delle lingue straniere che coinvolge studenti ed insegnanti in frequenti micro-sessioni basate su interazioni sociali.

Wonderflow

Wonderflow aumenta i tempi di fruizione sui siti ed i tassi di conversione di negozi e-commerce, fornendo il perfetto mix di recensioni, video e foto sui prodotti. I tassi di conversione possono aumentare fino al 50% e il tempo trascorso sul sito fino al 200%.

Chi è la classe 2014 di Rockstart Accelerator?

Quest'anno il batch di startup è estremamente internazionale e consiste in un gruppo eterogeneo di founders provenienti da Argentina, Colombia, Irlanda, Italia, Germania, Lituania, Paesi Bassi, Portogallo, Romania, Siria, Regno Unito e Stati Uniti.

Il batch 2014 è composto da idee e team veramente internazionali: le startup hanno sede in 6 paesi differenti, mentre i founders provengono da 12 paesi sparsi per tutto il mondo. Siamo entusiasti che un gruppo così internazionale, fatto di persone brillanti e dedicate ai loro progetti, formi la nostra classe 2014“, dice Rune Theill.

Le 10 startup del programma di accelerazione Web/Mobile 2014 stanno costruendo soluzioni innovative per mezzi di trasporto, e-commerce, insegnamento, peer-to-peer, strumenti per lead generation e big data.

Le altre 8 startup del Rockstart Accelerator Web/Mobile 2014 sono:

Auxen è il tool online essenziale per i content writers

Bomberbot è un gioco che insegna ai bambini come programmare in modo semplice, dando la possibilità ai bambini di tutto il mondo di sviluppare un pensiero computazionale

CrowdyHouse è una piattaforma unica per l’e-commerce di design – direttamente dal designer, prodotta in serie al miglior prezzo

LeadBoxer è un visual dashboard che dà la possibilità ai team di vendita di accedere ai dati di cui hanno bisogno per catturare i leads

Songvice è la mecca per l'apprendimento musicale – un marketplace che connette i migliori istruttori di musica con gli aspiranti musicisti

SocialHoney sta costruendo una soluzione che raccoglie voti e recensioni per i contenuti web, fornendo consumer insight sulla base di una combinazione di feedback generati dagli utenti e dall’analisi di big data

TechnoRides connette business attraverso diverse tecnologie che consentono di ottimizzare il trasporto, la gestione e le risorse finanziarie

TOP Research fornisce i migliori strumenti di software productivity per dispositivi mobile

Rockstart Accelerator

Rockstart Accelerator propone intensi programmi di accelerazione che aiutano le startup di tutto il mondo a portare i loro business dalla fase di “early traction” al mercato globale in 6 mesi, fornendo loro investimento, uffici, formazione altamente specializzata e l'accesso ad una vasta rete di mentors internazionali, partners ed investitori.

Durante il programma di sei mesi, le startup prenderanno parte ad una ricca offerta di seminari e workshops su lean startup, strategie di crescita, fundraising, vendite, PR & marketing,crescita personale e di team, legal & finance e altro ancora. A metà del programma e dopo aver costruito una forte company base, le startup di Rockstart Accelerator presenteranno i loro business a investitori, partners, imprenditori e giornalisti del settore durante il Demo Day. Infine, durante un programma di un mese nella Silicon Valley, le startup avranno modo di espandere il loro network internazionale, imparando dalla tech scene più famosa al mondo.

Il primo Rockstart Accelerator è stato lanciato nel 2012 e l’acceleratore olandese ha già accelerato 30 startup durante i suoi tre programmi nel settore Web/Mobile e, più recentemente, nell’industria della Smart Energy. I due acceleratori Mobile/Web precedenti hanno dato buoni risultati: il 70 % dei due batch di startup sono stati finanziati da investitori come Greylock PartnersBalderton CapitalCapital NoroVitulum Ventures e altri famosi angels europei e americani. Il Rockstart Smart Energy Accelerator, invece, è stato lanciato nel gennaio del 2014 e il programma è attualmente in corso.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

05 marzo 2014

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy