download bdsm
Expo delle Startup, l’energia della community

Giunta alla terza edizione con nuovo nome e in una nuova location, l’Expo delle Startup torna a Milano il 19 e 20 giugno. L’evento si inserisce nel programma di Cross Creativity, kermesse della Regione Lombardia con lo scopo di incentivare l’innovazione, la cultura e la creatività attraverso un programma pieno di iniziative.

Che succede se una buona birra ghiacciata passa dalle tue mani alle mani di un amico, e poi di un altro amico ancora e poi 2, 8, 10, 20 mani.

Apri e la schiuma sale velocissimamente su per il collo della bottiglia e invade tutto, mani, braccia, spumeggia ovunque, bagna maglietta pantaloni, schizza fresca. Ecco questa immagine dà l’idea di quello che è successo in pochi giorni al sito expodellestartup.com: ben 25mila pagine viste al giorno. Un exploit che è salito come la spuma della nostra birra, facendo ribollire il server carico di traffico.

Fuor di metafora abbiamo assistito a un via vai di gente da ogni dove, non solo traffico dall’Italia (da Milano a Campobello di Licata, il mio paesino di cui sono tanto orgoglioso), ma anche posti della vicina Europa, come Germania, Inghilterra, Spagna, e di altri continenti, come USA, Australia, solo per citarne alcuni. Persino luoghi che nel nostro immaginario evocano luoghi esotici, tra cui Nuova Caledonia e Hawaii.

In tantissimi si sono collegati, hanno navigato sul nostro sito, approdando sui video caricati dalle startup, una grande community s'è cioè interessata all'evento milanese Expo delle Startup, lanciato poco più di un mese fa.

L’evento rappresenta una validissima vetrina per le startup italiane, nonché una vera “piazza” dove domanda e offerta si incontrano; quello che  però mi preme sottolineare, al di là dell’obiettivo primario e immediato di permettere alle imprese l’incontro con investitori è un altro obiettivo, non meno importante e di lungo termine: creare un luogo in cui la comunità possa incontrarsi, scambiare risorse, fare sistema.

Per me questo evento permette di far incontrare gente e fare massa critica: chi ha voglia di fare può trovare partnership e collaborare, stringere legami, accordi, progettare insieme non solo idee di business ma una mentalità nuova.

Il valore dell’Expo delle Startup, a mio parere, sta in questo, far vedere che se si ha creatività, competenze e sopratutto voglia di fare si può tentare di creare futuro migliore.

Questo modo di pensare è alla base stessa della nascita dell’evento, realizzato grazie ad un’intuizione avuta da me e Francesco Mantegazzini una sera di primavera. Ci siamo guardati e abbiamo detto: ok facciamolo. Dopo meno di un mese avevamo creato l’evento di settore più grande d’Italia.

Il primo anno abbiamo avuto 67 startup e 500 visitatori, il secondo anno abbiamo avuto oltre 200 startup e 2500 visitatori (con tutti i media e i riflettori addosso), quest’anno, ossia il terzo, staremo a vedere, ma le premesse sono ottime: a oggi abbiamo raggiunto oltre 200 startup registrate e nel parterre degli investitori ci sono tutti i massimi esponenti del settore.

Tutto questo non sarebbe stato possibile se non ci fosse stato uno spirito di collaborazione con altre figure che ci hanno aiutato a spingere l’acceleratore, motivati dalla voglia di sperimentare e far parte con il proprio contributo di questo “movimento”.

Penso a chi ha trascorso online le notti assieme a me per creare le basi della piattaforma chi invece ha contribuito nella parte della comunicazione (vedi Marianna Iodice, che abbiamo giocosamente soprannominato La zia) affinché l’ evento si elevasse a un nuovo livello.

In ultimo voglio confidarvi cosa, personalmente mi ha dato la fiera: sensazioni, ringraziamenti, gioie. Mi sono emozionato quando, in una via di Milano, mi hanno fermato e, riferendosi alla scorsa edizione dell’evento, mi hanno ringraziato di aver creato qualcosa di genuino utile e creativo nel far crescere l’ecosistema dell’innovazione.

Ci vediamo il 19 e il 20 in piazza Città di Lombardia, ossia nello spazio coperto tra i nuovi edifici della Regione Lombardia per la terza edizione di Expo delle Startup di cui anche Startupbusiness è orgogliosamente co-organizzzatore. 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

11 giugno 2014

Categorie:

Eventi


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply