Il trattorino rosso di H-Farm entra nel Global Accelerator Network

 

 

Ieri H-FARM Ventures, l’incubatore che opera a livello internazionale in ambito Web, Digital e New Media, ha annunciato il suo ingresso in rappresentanza dell'Italia nel Global Accelerator Network (GAN), organizzazione fondata two due dei co-founders di TechStar – Brad Feld e David Cohen –  e in origine parte di Startup America, l’iniziativa promossa dalla Casa Bianca.

L'inclusione in qualità di membro nel GAN avviene esclusivamente su invito.

 

 

 

 

Il GAN comprende i 51 acceleratori mondiali di maggior successo tra i quali Techstars, Hub Ventures, Spring Board, Startup Bootcamp, provenienti da 63 città di 6 diversi continenti, che rappresentano oltre 2461 posti di lavoro generati, con una media di 463.000 $ di finanziamenti a nuove imprese e oltre 423 milioni $ di finanziamenti raccolti per aiutare le startup.

 

Per l'ecosistema italiano è fondamentale rafforzare la presenza internazionale così da garantire massima visibilità agli investitori e ai leader dell'industria – ha dichiarato a Startupbusiness Timothy O’Connell, partner di H-Farm che farà parte dell'Advisory board GAN – Senza questo tipo di opportunità, le startup italiane saranno molto limitate in termini di crescita e espansione del mercato. Per H-Farm essere membri del Global Accelerator Network significherà lavorare in sinergia con altri player del settore,  entrare in contatto con nuovi talenti provenienti da tutto il mondo che potranno partecipare al nuovo progetto di accelerazione H-CAMP iniziato in questi giorni. Grazie alle potenzialità e all’importanza di questo network, il mondo delle startup italiane riuscirà ad ottenere maggiore visibilità e attenzione a livello mondiale.”

“Siamo entusiasti di poter accogliere H-FARM all’interno del Global Accelerator Network e di avere Timothy nel nostro Advisory Board. H-Farm ha un affermato modello di innovazione ed è uno dei principali programmi di accelerazione in Europa e nel mondo.” – Afferma Patrick Riley, executive director del Global Accelarator Network – “La solidità dei programmi svolti ad oggi, la vasta rete di mentor, il suo portafoglio investimenti, sono esempi tangibili dell’efficacia del modello di accelerazione e di mentorship-driven, che mettono al centro le esigenze dell' imprenditore che il Global Accelerator Network sostiene. Siamo onorati di dare loro il benvenuto nel GAN, certi di una collaborazione fruttuosa.”

La partnership di H-Farm con il GAN, nasce a seguito dell'incontro mondiale fra acceleratori “Global Accelerator Meeting” ospitato a maggio 2013 presso la sede di Roncade, un evento esclusivo che ha riunito 40 dei principali acceleratori al mondo. 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

19 febbraio 2013

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy