download bdsm
InnovAction Lab Grand Finale, a Firenze

C’è tempo fino  domani  12 maggio 2015 per iscriversi al Gran Finale di InnovAction Lab 2015, a cui prenderanno parte i migliori team delle edizioni di Roma, Milano e il vincitore dell’edizione in Sardegna e che promette di essere ancora una volta il più grande evento per startup in Italia.

L’evento, a cui si accede gratuitamente, si svolgerà il prossimo 20 maggio presso la Fortezza da Basso a Firenze (Viale Filippo Strozzi, 1), all’interno della XXIV International World Wide Web Conference, il più importante forum internazionale in cui si discutono i progressi nella ricerca e nello sviluppo degli standard e delle applicazioni per il web.

Quest’anno le startup giunte in finale a InnovAction Lab avranno uno scoglio in più da superare: il pitch finale in inglese, davanti a una platea di imprenditori, business angel e investitori nazionali e internazionali, con giurati del calibro di Yossi Matias (Google Ventures), David Rose (GUST e Rose Tech Venture), Bill Coughran (Sequoia Capital), Talia Rafaeli (StageOne Ventures) e Uri Levin (founder di Waze e Feex) ed altri.

InnovAction Lab è il primo corso inter universitario che aiuta ragazzi con background accademici diversi a capire cosa significa diventare imprenditori; creare un team, individuare un’idea innovativa, valutarne il potenziale economico, sviluppare un prototipo e validarlo e poi presentare il progetto in maniera efficace a investitori privati. Il tutto in un percorso di 3 mesi in cui sono previsti solo 5 seminari e 4 webinar. Ma il vero lavoro è svolto nel tempo libero che i ragazzi devono imparare ad autogestire.

Giunto al suo quarto anno di attività, InnovAction Lab ha già organizzato 10 edizioni, 5 summer school in 7 regioni Italiane (Lazio, Lombardia, Puglia, Emilia Romagna, Trentino, Sardegna e Veneto), coinvolgendo oltre 900 ragazzi selezionati su circa 2500 candidature.

Anche quest’anno sono stati circa 360 i ragazzi selezionati per 3 edizioni ma non tutti sono riusciti ad arrivare alla fine. Perché InnovAction Lab è si un corso snello da un punto di vista meramente nozionistico ma è tutt’altro che una passeggiata.

Uno dei motivi per cui gli organizzatori della WWW Conference hanno chiesto di includere la finale di InnovAction Lab all’interno del proprio meeting, infatti, è l’innovativo metodo formativo che contraddistingue l’iniziativa. Il corso, completamente gratuito, mette i ragazzi di fronte ai problemi tipici di chi fonda una startup e li stimola a fare ricorso a tutte le proprie risorse per risolverli. “No excuse” è il motto di InnovAction Lab, corredato da un più folkloristico #astenersibradipi.

Gli alumni che negli anni hanno frequentato InnovAction Lab hanno dato vita a molti progetti imprenditoriali, ma ad oggi sono circa 40 le startup attive che hanno raccolto complessivamente oltre 5 milioni di euro in finanziamenti da vari investitori.

Anche quest’anno InnovAction Lab è tra i partner scelti da Startup Revolutionary Road, il programma a sostegno dell’imprenditorialità giovanile promosso da Microsoft YouthSpark e Fondazione Cariplo che mira a supportare la creazione di startup tecnologiche. I vincitori di quest’anno, anche grazie al contributo di Startup Revolutionary Road, voleranno a New York City per lo Study Tour, un viaggio intenso alla scoperta dei principali attori dell’ecosistema innovativo della cosiddetta Silicon Alley.

Chi si aggiudicherà l’ambito premio? I progetti finalisti saranno annunciati tra pochi giorni e li troveremo sul palco a Firenze il 20 maggio.

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

11 maggio 2015

Categorie:

Eventi, Notizie

Tag:

eventi, startup


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply