Innovazione a Pavia, un ecosistema modello

Innovazione a Pavia. Uno  degli  ecosistemi dell’innovazione  più  vibranti  di  Italia.

Quando si parla di ecosistemi innovativi, la città di Pavia è un caso interessante da analizzare. Con oltre 2000 anni di storia alle spalle è una città che ha saputo raccogliere negli anni un insieme di primati che la rendono una cittadina unica nel suo genere e che oggi si propone come uno degli ecosistemi innovativi più vibranti d’Italia. Grazie a una serie di realtà e iniziative sviluppatesi negli ultimi anni, si è creato un humus fertile per chi vuole sviluppare innovazione in questo territorio dove la parola chiave è network.

Il ruolo centrale dell’Università di Pavia

Pavia è un esempio concreto di come tutti gli attori presenti siano in connessione tra loro, dialogando e collaborando per garantire una crescita virtuosa per l’intero ecosistema e per gli attori stessi che lo popolano.

Quando si parla di innovazione, la storia della Silicon Valley ci insegna quanto sia cruciale avere come uno dei principali attori un polo universitario prestigioso. “Uno studente di Standford o di Harvard non è più intelligente o più talentuoso di uno studente di Pavia” – dice spesso Gianpiero Lotito, founder di FacilityLive, nei suoi speech. L’Università di Pavia si identifica infatti come un fiore all’occhiello della città. Negli ultimi anni sta lavorando per dare ai suoi giovani studenti opportunità e prospettive per il futuro che mai si erano viste. E’ tra le università italiane con il più alto numero di spinoff della ricerca costituiti, ha creato una community chiamata UniPV Innovation che aggrega tutti i giovani innovatori dell’ateneo e annovera una laurea magistrale della facoltà di Economia fortemente interconnesso con il mondo delle startup, il M.I.B.E. : Master in International Business & Entrepreneurship. Non ultimo l’Ateneo ha recentemente ottenuto due primati: il lancio del programma Lauree Magistrali Plus, il primo caso in Italia che garantisce a studenti meritevoli un esperienza di lavoro retribuita dalla durata di un anno come parte integrante del percorso di laurea e l’inaugurazione di uno dei Campus della Salute più grandi d’Europa, con eccellenze tecnologiche in ambito scientifico e sanitario.

La PA punta sulle competenze digitali e industria 4.0

La Pubblica Amministrazione è molto attiva per creare nuove opportunità, ne è un esempio l’assessorato all’Innovazione e alla Pubblica Istruzione che favorisce la diffusione fin dalle scuole elementari di iniziative educative nel campo delle competenze digitali e della programmazione, come il format internazionale Coder Dojo organizzato a Pavia dall’Associazione ComPVter e Coding4Kids, iniziativa di FacilityLive.

Il tessuto industriale locale, grazie a Confindustria Pavia, si è attivato per abbracciare nuovi scenari tecnologici come nel caso del modello dell’ “Industria 4.0”. Segnale forte di un territorio che vuole vivere da protagonista la quarta rivoluzione industriale nel quale esseri umani, macchine e oggetti sono interconnessi in tempo reale per la gestione intelligente dei sistemi manifatturieri.

Polo tecnologico: tutto privato e con tante startup

A Pavia ha sede il Polo Tecnologico di Pavia, uno dei più attivi poli d’Italia, interamente privato e membro di I.A.S.P. (International Association of Science Parks and Areas of Innovation). All’interno del Polo hanno sede varie aziende: oltre alla già citata FacilityLive, anche Funambol, una delle prime aziende italiane che ha saputo raccogliere investimenti negli Stati Uniti e realtà come Mind the Bridge, il programma di accelerazione che unisce l’Italia alla Silicon Valley. Sono poi numerose le startup nate negli ultimi anni negli spazi del polo che stanno raggiungendo importanti risultati e i cui founder hanno spesso meno di 30 anni, come il caso di MYagonism, Meritocracy, Vesenda e Cityglance.

Appuntamenti e community

innovazione a paviaNon mancano appuntamenti informali di networking in puro stile americano, come le Breakfast dell’Associazione Activators Pavia, che conta oltre 1.000 membri e che dal 2012 opera sul territorio per organizzare iniziative volte a educare e diffondere le tematiche legate al mondo dell’innovazione e delle startup. Per mettere l’ecosistema sotto i riflettori internazionali, l’associazione ha portato a Pavia il suo primo Startup Weekend, il format dall’ “Idea – all’Impresa” più famoso al mondo, che si terrà dal 21 al 23 ottobre e ha contribuito, insieme ad altri attori locali, a portare a Pavia gli Italian Agile Days che si terranno a metà novembre.

I casi di successo

Non solo iniziative virtuose, ma sul territorio ci sono anche casi di successo nel mondo dell’innovazione.
7Pixel è la società che ha sviluppato il famoso motore di comparazione Trova Prezzi. Pochi anni fa ha realizzato una delle exit milionarie più importanti d’Italia e nella sua sede di 35.000mt2, comprensivi di uffici e parco, alle porte di Pavia, lavorano oltre 120 persone, utilizzando avanzate metodologie di lavoro e sviluppo software.
Un modello d’esempio per tutt’Italia è soprattutto FacilityLive, la startup nata a Pavia nel 2010 che ha saputo raccogliere in pochi anni 30 milioni di Euro da soli investitori privati arrivando a valere 225 milioni di Euro, sviluppando un rivoluzionario motore di ricerca che vuole stravolgere i paradigmi della search a livello globale.

Tutti questi sono solo alcuni degli esempi che si sono sviluppati negli ultimi anni in una cittadina di poco più di 70.000 abitanti e fortemente desiderosa di accogliere sempre più realtà e iniziative innovative.

 Contributor: Luca Ballista, marketing officer at FacilityLive e co-fondatore di Acitvators Pavia

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

29 settembre 2016

Categorie:

Case History, Must Read

Tag:

ecosistemi


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy