Investor pitch: da dove iniziare?

Quante volte di fronte ad una pagina bianca da dover riempire ci si blocca senza ispirazione? A maggior ragione se la pagina in questione deve trasformarsi in una presentazione della vostra startup da sottoporre ad un potenziale investitore. Chi dunque, meglio di un investitore, può dare consigli giusti per fare colpo?

 

ll team di 360by360 Competition si è messo a disposizione per regalare qualche trucco, in vista della Competition di quest’anno, bastano poche accortezze per creare un pitch fatto “a regola d’arte”, parola di venture capital!

Ecco le 5 regole d’oro di 360 Capital Partners :

1. Siate chiari e precisi, ricordatevi di dare le informazioni importanti,ma di non sovraccaricare il pitch di dettagli superflui. Il pitch non è un’enciclopedia di tutto quello che intendete fare e gli investitori amano la chiarezza, la coerenza e la capacità di attenersi a solo ciò che è rilevante, perché da questo non solo si evidenziano le vostre capacità comunicative, ma soprattutto la chiarezza mentale e la capacità di dare il giusto peso alle cose importanti, ignorando il superfluo, essenziale per portare un idea al successo.

2. Assicuratevi di aver compreso bene le dinamiche del vostro business, i punti critici e i punti forti. Voi dovete essere gli esperti del vostro prodotto! Ai VCs piace fare challenge delle idee che vedono, proprio per testare eventuali weak points, vedere se il business regge o se ha criticità che lo compromettono. Preparatevi cercando di anticipare le domande, per evitare di cadere su bucce di banana.

3. Spiegate bene il need, il prodotto, la tecnologia e l’innovazione, ma soprattutto vendeteci la vostra visione. Trovate il modo di coinvolgerci e farci sognare, senza però sfociare in esagerazioni sulla “Next Big Thing” e la vostra “Billion Dollar Company”. Attenzione alle stime di mercato che prendono dati da report in cui nel mercato si includono vari tipi di prodotti agglomerati, non sempre la startup va a targetizzare i multi-billion market generici che trovate nei report delle più famose società di consulenza. Un approccio più pratico e semplice, senza esagerare nelle Guesstimation è sempre il migliore! Ricordate che adoriamo ambizione, visione ed energia, senza però scadere nell’arroganza!

4. Siate sempre onesti e sinceri, è sempre la migliore strategia. Ricordatevi che se tutto va bene ci sarà una due diligence e quindi tutto verrà a galla!

5. Metteci entusiamo e divertitevi! Fare un business è un avventura, va affrontata con senso di responsabilità ma soprattutto con passione, è un learning process in cui “Failure is the most probable outcome”. Non demonizzate la possibilità di fallire, ma abbracciatela e fate tesoro degli errori che farete lungo la strada.

Come dice quel genio di Woody Allen “If you’re not failing every now and again, it’s a sign you’re not doing anything very innovative.”

Vi facciamo veramente i nostri migliori auguri per la vostra application! Anche se approcciandovi cerchiamo di mettere in evidenza i punti di debolezza del vostro business sembrando spesso troppo incalzanti e challenging, ricordate che è un gioco di ruoli e che in fondo tutto il nostro lavoro è finalizzato a cercare La startup di successo e aiutarla a crescere.

Se invece siete indecisi su cosa includere o no nella vostra presentazione, QUI potete trovare il template di guida che il Team di 360by360 Competition ha preparato per voi!

A questo punto vi auguriamo Buon Lavoro e aspettiamo i vostri pitch.

Ricordate che avete tempo fino al 15 ottobre per fare l’application su 360by360competition.com.

 Il team di 360by360 Competition

 

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

06 ottobre 2014

Categorie:

Growth, Learn, Must Read

Tag:

pitch, startup, VC


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy