Landing.Festival per una carriera sempre più internazionale

Ce lo siamo già detto: l’ecosistema startup di Lisbona si fa sempre più vivace. La città acquista sempre più importanza come nel contesto tech Europeo e attira l’attenzione di investitori, founders ed eventi. Per gli appassionati del settore tecnologico, dopo l’attesissimo Web Summit, Landing.Festival é quello più discusso in città: chi vive qui lo sa bene, chi ci lavora ancora meglio. Landing.jobs, tech hiring marketplace, è tra i Lisboeta primo punto di riferimento per i candidati in cerca e non di nuove opportunità.

Nata nel 2013, oggi la startup annovera tra i suoi clienti aziende da tutta Europa. Alla sua seconda edizione, Landing.Festival permette nuovamente ai migliori candidati del settore tecnologico di incontrare le migliori aziende in un contesto del tutto informale.

Già lo scorso anno i tech talent hanno avuto l’opportunità di conoscere le imprese, parlare con chi ne fa realmente parte, bere una birra e trovare lavoro, quello che veramente vogliono. Il 18 giugno 2015 presso Lisboa Marina, Landing.jobs presentava le imprese ai candidati, a bordo di una barca con il sole, la musica e il lancio nel vento delle famose sardine portoghesi: sulla costa del grande fiume Tago.

landingjobs-festival-blog-banner-1-1024x512

Il prossimo 3 e 4 giugno si ripete. Questa volta ancor più grande e più internazionale. Mentre infatti nella prima edizione l’ambiente era ancora per la maggior parte portoghese, quest’anno l’event career su 3 navi, che accolgono 1500 candidati, più di 60 compagnie e più di 40 speakers organizzato da Landing.jobs, ospiterà partecipanti da tutto il mondo.

Contesto variegato. Da una parte Data Scientists, Mobile Developers, DevOps, Digital Marketers con cui confrontarsi; dall’altra aziende di consulenza, startup, corporate, services e product companies da esplorare, tra cui Booking.com, AirBnB, Zalando, Trivago, Sky, Accenture, Feedzai da Lisbona, Google, Seedcamp, IBM da Londra sono solo alcune.

Circa 40 speakers saranno poi presenti per discutere differenti tematiche: per citarne alcuni, Ricardo Macieira, Country Lead di AirBnb e Hugo Pinto, Innovation Officer ad IBM UK parleranno di innovazione, tech recruitment e cultura aziendale, o ancora di quali sono le ragioni per cui un candidato é piú adatto piuttosto di un altro. Che, diciamo la veritá, in un momento in cui la competizione sul mercato é tanto alta, ce lo siamo sempre chiesto tutti.

La veritá é che dietro a tutto questo c’é un’Event Manager, che ha perso il controllo. Mario Tarouca, insieme a tutti i colleghi, si diverte a procurare partners come TAP Portugal o TugaBox per offrire ai partecipanti, oltre che accommodation e trasporto, live music, live painting e si, anche un dronerace.

Il Founder di Landing.jobs Pedro Pereira racconta al team: “We’re making sure to bring our Community back together and provide them with the best offline event. We are making sure that a lot of international companies will be present at the Landing.jobs Festival, as well as international candidates. We want our Festival to be about Community, but also about learning and networking.”

Anche per chi non é attivamente alla ricerca di una nuova occupazione, sa che deve tenersi aggiornato e fare la cosiddetta rete. Il settore del lavoro in generale é entrato in una nuova era: non esiste piú l’idea di trovare un impiego e tenerselo tutta la vita. Oggi cambiare é la nuova regola. Come dice Lorena, membro di Landing.jobs: “because of this shift, professionals have themselves become owners of their own career, needing to “sell” their skills and personality”.

Per quelle imprese che non riescono a raggiungere i talenti sparsi per il mondo a dispendere knowledge e skills, Landing.jobs cerca tra le tante una soluzione offline, divertente, umana. Per quegli esperti del settore tech che cercano di entrare in un mercato sempre piú internazionale, Landing.jobs vuole dare la chance di fare networking per il futuro e di lanciare la propria carriera in Europa.

Primo step? Registrati, sentiti libero di contattare un team di 25 persone provenienti da quasi 10 differenti paesi e vai a Lisbona.

 

Contributor: Giovanna Trimoldi

giovanna trimoldiGiovanna Trimoldi, 26 anni, appassionata al mondo della comunicazione e della ricerca qualitativa, ha conseguito la Laurea specialistica in Organizzazione e Marketing della Comunicazione d’Impresa presso l’Università La Sapienza di Roma. Vincitrice del Premio per la migliore tesi di Laurea 2015 con una tesi su “Le Sfide del Social Media Management nelle agenzie di comunicazione”, e dopo avere preso parte al programma “Erasmus for Young Entrepreneurship” nel 2015, fluente in inglese e portoghese, Giovanna decide di trasferirsi a Lisbona dove oggi lavora come Business Developer presso Landing.jobs e collabora con la rivista The Place Brand Observer, all’interno di un contesto vivacemente internazionale.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

14 maggio 2016

Categorie:

Eventi, Risorse


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy