Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Le mille facce dell’innovazione, ciclo di seminari a Milano

“Come dice il titolo Le mille facce dell’innovazione è stato concepito come un’occasione per liberare l’innovazione dalle visioni semplicistiche che la caratterizzano nell’opinione pubblica. In primo luogo vuole mostrare che essa si declina in modo diverso in ambiti diversi, da ciò il fatto che ogni seminario è dedicato a un suo aspetto diverso, in secondo luogo vuole mostrare che su di essa si applicano diverse discipline e che solo facendole dialogare si superano le parzialità che ogni disciplina anche scientifica porta con sé, da ciò il fatto che ogni seminario ha due relatori di discipline ed esperienze diverse che conversano tra loro, li abbiamo scelti perché siano disponibili al dialogo e non portatori di una loro superiorità scientifica. Spero che ogni incontro sia un’occasione di rivedere cose di cui si parla molto sotto aspetti nuovi”. Così Giorgio De Michelis dell’Università di Milano Bicocca che è il curatore del ciclo di incontri che si svolgono presso la Casa della Cultura di Milano spiega a Startupbusiness lo spirito dell’iniziativa.

L’innovazione è un tema cruciale per le società contemporanee che stanno affrontando un periodo di crisi prolungata. Troppo spesso però il tema viene banalizzato o svuotato. L’innovazione non si può ridurre solo a un più alto uso delle tecnologie digitali. Non si può misurare il tasso d’innovazione di un’impresa oppure di un ente pubblico o, persino, di una nazione così come non c’è qualcuno che ha in mano la soluzione per l’innovazione. Insomma l’innovazione ha diverse facce e dimensioni e ha un carattere problematico su cui conviene applicare diversi punti di vista.

Sono quattro gli appuntamenti programmati, si comincia il 9 gennaio alle ore 18 con il seminario dal titolo ‘L’industria italiana è innovativa?’ in cui parleranno Giuseppe Berta, professore di Storia dell’Industria all’Università Bocconi, e Giorgio De Michelis, professore di Informatica per l’organizzazione all’Università di Milano – Bicocca e  Vice-Presidente della Fondazione Irso.

Per continuare il 13 febbraio, sempre alle 18, con ‘L’innovazione organizzativa’ con progagonisti Federico Butera, professore emerito di Sociologia dell’organizzazione all’Università di Milano – Bicocca e Presidente della Fondazione Irso, e Gianluigi Castelli, direttore centrale Innovazione e Sistemi Informativi di Ferrovie dello Stato Italiane e Direttore DEVO Lab SDA Bocconi. Il terzo appuntamento è in programma il 6 marzo e ha come titolo ‘Ricerca e innovazione’ e come relatori Carlo Batini, professore di Qualità dei Dati e Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Data Science all’Università di Milano – Bicocca, e Adriano De Maio, professore emerito di Economia e Gestione dell’Innovazione Aziendale del Politecnico di Milano e Rettore della Link Campus University. Ultimo appuntamento il giorno 8 maggio con ‘Le politiche per l’innovazione’ e la presenza di Alfonso Fuggetta, professore di Informatica al Politecnico di Milano e Amministratore Delegato e Direttore Scientifico del Cefriel, e Alfonso Gambardella, professore di Economia e Gestione delle Imprese all’Università Bocconi di Milano.

I seminari sono a ingresso libero, tutte le informazioni qui.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

07 gennaio 2017

Categorie:

Eventi, Learn


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply