Nuovo investimento nella startup GoodBuyAuto

Piattaforma per la compravendita online di auto usate di qualità e operativa da appena qualche mese, GoodBuyAuto ha raccolto 1,5 milioni di euro nel suo primo round di seed capital.

Fondata da Carlo Salizzoni, top manager che ha studiato e lavorato molti anni all’estero, ha ottenuto questa cifra grazie all’auto-finanziamento dei soci, ad alcune aziende e ad alcuni business angels italiani che per il momento preferiscono rimanere anonimi. Il capitale servirà a supportare il lancio del primo mobile marketplace garantito di auto usate in Europa continentale. “Era da tempo che sognavo di fare la mia startup – dice Salizzoni a EconomyUp – e ci sono riuscito mutuando un business già diffuso negli Usa ma studiando seriamente per adattarlo alla realtà italiana”.

Partner strategici e soci della prima ora di GoodBuyAuto sono E-Novia (azienda italiana di eccellenza per la produzione di innovazione e trasformazione in impresa) e due dei più grandi players della distribuzione auto del Paese a supporto della parte automotive. Al finanziamento hanno contribuito alcuni business angels. I finanziatori sono tutti italiani. “Per individuare gli investitori ci siamo mossi attraverso le conoscenze personali” dice il co-founder.

Leggi la notizia su EconomyUp

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

17 marzo 2016


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy