Occhio alla prossima stella, 360 Competition pronta al rush finale, ecco le 22 finaliste

 

E' oramai prossimo il 3 dicembre, giornata in cui si terrà a Villa Contessa Rosa (CN), l’evento durante il quale una giuria di esperti decreterà il vincitore dell’investimento seed (di 360k $) messo in palio da 360 Capital Partners, uno dei principali operatori di venture capital in ambito europeo.

 

Una short list di 22 startup è pronta per Villa Contessa Rosa, tra di esse 4 sono state scelte direttamente da 360CP attraverso una call che ha raccolto oltre 400 candidature; le altre 18 sono state selezionate attraverso una rete di partner selezionati. 

Qui di seguito la lista dei nomi, alcuni noti, alcuni assi pigliatutto, alcuni piuttosto nuovi.

Il settore prediletto rimane il digitale, con incursioni nel med & clean tech e addirittura nell'arespazio.

Tra di esse potrebbe esserci la prossima stella del panorama startup internazionale.

 

 

 

(immagine: 3 Stelle, Fabio Finocchioli)

 

Le finaliste di 360 Capital Partners

CoverClip
Nasce per offrire a qualsiasi azienda ente o istituzione la possibilità di gestire tutto il proprio processo di ricerca e selezione di talenti attraverso un unico portale integrato, attivo sul proprio sito web.

D-Orbit
Dispositivi in grado di rimuovere satelliti artificiali dalla propria orbita, al termine della loro vita utile. Il deorbitaggio viene eseguito in modo sicuro e veloce e nel momento in cui l’utente finale lo trova conveniente. Il dispositivo deve essere installato sul satellite prima del lancio.

Tanaza
Soluzione per la gestione di reti wireless dedicata per le PMI, con un approccio innovativo basato su cloud e compatibile con apparati wireless di diversi produttori.

Wanderio
Wanderio è un'applicazione web nata con l’intento di semplificare l’esperienza di organizzazione del viaggio. Grazie al confronto di voli, treni, mezzi pubblici e transfer privati, Wanderio consente di pianificare e prenotare ogni tratta del proprio itinerario, dalla porta di casa fino alla destinazione finale.

 

Le finaliste scelte con il supporto dei Partner della Competition sono

Atooma – scelta con il supporto di Luiss Enlabs
Atooma è il fast track per la piena partecipazione di Vendors e Brands alla Contextual Era.

Buru Buru – scelta con il supporto di Nana Bianca
Store online che promuove e vende i prodotti di artigianato contemporaneo.

BuzZoole – scelta con il supporto di Digital Magics
Piattaforma IEO (Influence Engine Optimization), che permette agli utilizzatori di migliorare la propria presenza online e la loro capacità di coinvolgere il proprio network.

CharityStars – scelta con il supporto di Premio Gaetano Marzotto
Prima piattaforma europea per il celebrity fundraising che aiuta le organizzazioni non profit a raccogliere finanziamenti mettendo all'asta esperienze e oggetti dei Vip.

CicerOOS – scelta con il supporto di Barcamper
Motore di ricerca per le aziende nel mondo dei viaggi che, grazie alla sua tecnologia semantica, possono abilitare un nuovo modo di cercare e scoprire destinazioni e servizi turistici, attraverso una ricerca guidata dalle passioni e interessi dei viaggiatori.

Ecolumière – scelta con il supporto di PNI Cube
Linea di dispositivi d’illuminazione LED, che consente un risparmio energetico grazie alla regolazione automatica della luminosità, emessa in funzione della luce già presente.

ezTaxi – scelta con il supporto di Polihub Incubatore del Politecnico di Milano
Piattaforma web e mobile che permette all’utente di cercare e chiamare un taxi con un semplice gesto sullo smartphone.

FIBER2SENS – scelta con il supporto di Polo Tecnologico di Navacchio
Sistema che utilizza la fibra ottica, generalmente impiegata nelle telecomunicazioni, per misurare la temperatura, adatto a distanze fino a 60 km.

Functionable – scelta con il supporto di Intesa Sanpaolo Startup Initiative
Functionable sviluppa soluzioni per le persone affette da disibilità motorie degli arti superiori come TACTEE, strumento che permette un grip funzionale anche in completa assenza di reclutamento della muscolatura della mano.

Haptyc Technology – scelta con il supporto di Unicredit Talento delle Idee
Haptyc Technology sviluppa tecnologie proprietarie innovative nel mercato dei device basati su interfacce touch.

I-VASC – scelta con il supporto di Fondazione Filarete
Progetto con l’obiettivo di costituire a breve una NewCo che svilupperà un catetere innovativo per il trattamento mini invasivo delle vene varicose.

Jenuinō – scelta con il supporto di Wind Business Factor
Social Network multi local ed e-commerce di prodotti a chilometro zero, che facilita l’incontro tra produttori e acquirenti di prodotti biologici.

Jobdisabili – scelta con il supporto di U-Start
Servizio gratuito d’inserimento lavorativo dedicato alle persone con disabilità, che favorisce l’incontro tra le aziende che hanno bisogno di figure da inserire in organico nel rispetto della Legge 68/99.

Qcumber – scelta con il supporto di Superpartes
Applicazione che permette di visualizzare il livello d’inquinamento circostante all’utente, le conseguenze sulla sua salute e le previsioni in tempo reale.

Scloby – scelta con il supporto di I3P Incubatore di Imprese Innovative del politecnico di Torino
Soluzione che permette ai commercianti, attraverso semplici tablet e smartphone, di emettere scontrini fiscali, fatture, gestire il magazzino ed il proprio gruppo clienti.

ShakeChat – scelta con il supporto di H-Farm Ventures
Applicazione di social discovery semplice, sicura e divertente per conoscere nuovi amici con cui chattare semplicemente scuotendo il telefono.

Tensive – scelta con il supporto di Veneto Nanotech
Nuova tecnologia per la ricostruzione ossea e dei tessuti adiposi che vuole migliorare l'efficienza dei trattamenti chirurgici e la qualità della vita dei pazienti, abbassando i costi per il sistema sanitario.

WINMedical – scelta con il supporto di Italian Angels for Growth
Progettazione, sviluppo e commercializzazione di sistemi medicali d’avanguardia per il benessere e la salute dell’uomo e della donna del terzo millennio.

Tutte le storie delle startup in finale le potete leggere sul sito ufficiale.

La giuria nelle cui mani è la scelta della migliore impresa è composta da: Michele Appendino (Chairman di Solar Ventures), Luca Ascani (Co-founder & Chairman di Populis), Gianfranco Bellezza (Founder & CEO di Golden Bridge Consulting), Massimo Ciociola (Founder & CEO di musiXmatch), Antonio Leone (Direttore di Italian Angels for Growth), Massimo Sideri (giornalista del Corriere della Sera) e dai General Partners di 360 Capital Partners Fausto Boni, Diana Saraceni e Cesare Maifredi. Nel corso della giornata interverrà Alessandro Fracassi, CEO del Gruppo MutuiOnline. 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

28 novembre 2013

Categorie:

Eventi, Must Read, Notizie


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy