download bdsm
Porta la tua startup a Hong Kong

Mai pensato di trasferire la tua startup a Hong Kong? Questo potrebbe essere il momento opportuno.

C'è una call aperta a startup di ogni angolo del mondo (ma disposte a trasferire il quartier generale nella megalopoli cinese del business) che si chiama StartmeupHK, volta a selezionare 12 startup ad alto impatto per offrire loro, oltre al viaggetto e soggiorno a Hong Kong per 5 giorni il prossimo novembre, un pacchetto di supporto di vario genere che può valere fino a 500 mila dollari.

Il contest è organizzato da InvestHK, vale a dire l'amministrazione pubblica della regione di Honk Kong, una delle diverse iniziative pubbliche che stanno "forzando" la creazione di un ecosistema dell'innovazione stile Silicon Valley nella regione, come si racconta in questo articolo. InvestHK ha aggregato intorno a questa competition diversi attori, sia pubblici che privati, che già di per se costituiscono un network di rilievo per il sostegno a una startup, si va dagli incubatori come Nest, community come Cyberport, advisor come Baker Tilly, co-working space come Cocoon o TheLoft, aggregazioni di investitori come EastFunding, per citare alcuni.

Chi può partecipare alla selezione e come farlo.

Le aziende interessate possono registrarsi e compilare online su http://www.startmeup.hk/en/awards-programme/application-process/application-2014/. All’atto dell’iscrizione, il cui termine ultimo è previsto per il 31 luglio 2014, dovrà essere allegato obbligatoriamente un videoclip di 2 minuti che illustri l’attività dell’azienda e le potenzialità del progetto che si andrebbe a realizzare in Hong Kong.

Se vi sono più di un founder nella startup, tutti ma solo loro "founder" possono candidarsi.

Per i vostri dubbi potete consultare le FAQ. 

Il programma da quest’anno è riservato a due categorie di aziende.

La prima riguarda le imprese già avviate, che abbiano come minimo già iniziato a fatturare i propri prodotti e servizi da uno o due anni ( o che abbiamo un numero rilevante di utenti) fino alle aziende che hanno raggiunto lo stadio di crescita, con potenziale di ulteriore sviluppo internazionale e che entro il 2015 dimostrino la volontà di ampliare la propria operatività partendo da Hong Kong.

La seconda interessa invece aziende o persone con un’idea innovativa, un proptotipo da realizzare su scala globale, un “concept” di business in grado di raggiungere un numero significativo di utenti/clienti da realizzarsi a Hong Kong.

Cosa si ottiene

I 12 finalisti del programma StartmeupHK avranno accesso esclusivo a sponsor e potenziali partner strategici, con il patrocinio di imprenditori di successo e della rete di fondi ed organizzazioni finalizzati allo sviluppo di progetti innovativi. InvestHK offrirà ai finalisti le spese di viaggio e alloggio a Hong Kong oltre ad un programma intenso di marketing e networking.

Uno degli eventi chiave del programma sarà lo StartmeupHK Venture Forum, a Hong Kong, in programma l’11 novembre, durante il quale i finalisti saranno invitati a presentare le loro aziende a oltre 500 player strategici della startup community internazionale. Tra i 12 finalisti saranno premiati i 3 progetti più interessanti, in termini di creatività e potenziale di innovazione, che si aggiudicheranno gli StartmeupHK Grand Awards, un pacchetto di servizi del valore di oltre US$ 500.000, che comprende servizi professionali (legali, amministrativo, brand management, ecc.), un anno di affitto di spazio di lavoro a Hong Kong, copertura mediatica specializzata e ulteriori azioni mirate di marketing e networking.

Oltre ai premi principali verranno selezionati un “Fintech award”, premio speciale riservato ai progetti nel campo della tecnologia applicata ai sistemi bancari e finanziari e lo “Smart City Technology award” che premierà il progetto più innovativo nell’ambito del miglioramento dell’ecosistema urbano.

Tutti i finalisti saranno inoltre invitati a partecipare a sessioni di business matching dove potranno incontrare potenziali partner, tutor e sponsor per lo sviluppo della loro catena del valore globale.

I quattro giorni a Hong Kong, promette l'organizzazione, saranno per i finalisti un’esperienza intensa, proficua ed interessante da ogni punto di vista. Scopriranno un intero mondo di nuove opportunità, nuovi contatti di lavoro e nuove amicizie, ai molti eventi di networking che saranno organizzati, fino a tarda notte. Per una volta sarà l’intera comunità di investitori a concentrarsi sui singoli imprenditori e non viceversa.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

14 luglio 2014

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply