Reputeka, innovazione responsabile che piace a Fondazione Giannino Bassetti

Ancora non si sa quale startup delle 14 finaliste al Venture Camp di Mind the Bridge svoltosi gli scorsi 26-27 ottobre a Milano sarà la fortunata che vedrà l'assegnazione dei 65 mila dollari da parte del nuovo fondo Mind The Seed, ma già una di loro ha riscosso l'attenzione del pubblico presente ma anche della Fondazione Giannino Bassetti che da anni si occupa di innovazione responsabile.

La menzione speciale della Fondazione per la responsabilità sociale nell'innovazione va alla startup trentina Reputeka, fondata da Luca Cornali, Michele Gallo, Federici Lucca, Geremia Gios, che stanno sviluppando una piattaforma che mira a diventare il primo servizio web che favorisce la crescita e l'unità delle piccole ed eccellenti imprese artigianali italiane. Le aziende che partecipano hanno la possibilità di avere una vetrina on-line e di vendere i loro prodotti attraverso internet. 

Complimenti ai ragazzi, anche membri di Staryupbusines! (qui il loro profilo)

Tra le ragioni che hanno fatto ricadere la scelta su Reputeka, l’attenzione particolare che la startup presta alle piccole ed eccellenti imprese artigianali italiane. Per loro un servizio web completo che favorisce la loro crescita e la loro unità. Le aziende che partecipano hanno la possibilità di avere una vetrina online e di poter vendere i loro prodotti attraverso Internet, avvalendosi di un sofisticato algoritmo per la reputazione “super partes” delle aziende.

La menzione speciale non comporta contributi in danaro, ma costituisce sicuramente un notevole incentivo morale per i giovani imprenditori di questa giovane realtà che, con le possibilità offerte dalle nuove tecnologie digitali, vuole fondamentalmente valorizzare una grande ricchezza italiana: la piccola impresa artigiana e artistica.

 

 

“Siamo molto contenti di questa menzione che premia lo spirito con il quale nasce la nostra startup – hanno commentato i founder di Reputeka – Il nostro portale è dedicato all’artigianato artistico:  intendiamo dare una mano a tutti quegli artigiani oggi ancora invisibili sull’online. I dati ci dicono infatti  che il 90% delle loro vendite è attualmente circoscritto alla loro città. Soffrono la crisi e non sono capaci di beneficiare appieno delle nuove tecnologie. In questo senso Reputeka può davvero diventare un ottimo canale per loro”.

 

 

http://www.reputeka.com/

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

29 ottobre 2012

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy