download bdsm
Rockstart Accelerator, iscrizioni aperte fino al 25 gennaio per le startup di Startupbusiness

 

Per l’edizione 2013 del suo programma, Rockstart Accelerator cerca startup italiane ad alto potenziale di crescita. Se la vostra startup è interessata a un finanziamento seed da 15mila euro, sei mesi di spazio uffici e l’accesso a un gruppo di 99 mentor costituito da imprenditori seriali ed esperti, cui si aggiunge un mese da trascorrere nella Silicon Valley, allora il programma di Rockstart fa per voi: http://rockstart.com/accelerator/

Le application sono ufficialmente chiuse dal 20 gennaio, ma grazie a un accordo tra Startupbusiness e Rocketstart Accelerator per le startup italiane iscritte al network la deadline è rinviata  al 25 gennaio. Per registrarsi è necessario essere iscritti a Startupbusiness, compilare l'application form (seguire questo link) mentre per eventuali ulteriori informazioni è possibile inviare una mail al Ceo e co-fondatore del programma Don Ritzen (don(at)rockstart.com).

Lean startup, pitch e il programma in Silicon Valley

Rockstart Accelerator porta le startup a seguire due intensi programmi della durata di 200 giorni, uno in primavera dedicato alle metodologie lean, allo sviluppo del mercato, al pitching e uno in estate con focus sulla raccolta fondi le pubbliche relazioni che comprende anche un mese da trascorrere nella Silicon Valley per meglio mettere a fuoco e scalare la startup, fare pitch con investitori Usa e molto altro.

Pitch e raccolta fondi da business angel e venture capital

A metà del percorso, verso il giorno numero 100 le startup potranno presentare nel corso di un DemoDay di fronte a una platea di oltre 350 investitori, manager, giornalisti e mentor. Per un assaggio di ciò che accade è possibile vedere il video del DemoDay 2012 qui:  http://youtu.be/_MV9zsglTZM

Conferma dei risultati dopo il primo anno del programma

Nel 2012r, 5 delle 10 startup che hanno partecipato al programma di Rockstart Accelerator hanno raccolto seed fund dagli investitori, altre due hanno ricevuto fondi già durante il programma e altre hanno proseguito con la loro crescita e si stanno espandendo in Silicon Valley. Una di queste storie di successo è Pastbook che partita da Milano ha raccolto 357mila dollari subito dopo avere partecipato al programma ed è stata raccontata da TechCrunchTheNext Web e Wall Street Journal.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

19 gennaio 2013

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply