Seattle Start-Up Booster, nuova iniziativa cross-border per startup italiane

Seattle Pan HDR--Over 20k Views

 

Startupbusiness è lieta di annunciare il lancio di una nuova iniziativa per startup italiane, realizzata in collaborazione con Usque Ad Sidera LLC (“UAS”) – società statunitense con sede a Seattle – indirizzata a supportare le aziende che desiderano entrare negli Stati Uniti alla ricerca di capitali di rischio per realizzare idee progettuali e di competenze professionali per internazionalizzare i loro business.

Seattle Start-Up Booster, è organizzata in due fasi operative:

1) Startupbusiness fungerà da canale per il deal source e da primo filtro di selezione, affinché solo le startup realmente motivate e che rispondono a certi requisiti in termini di valore dell’idea, sviluppo tecnologico e di business, giungano alla fase successiva. Le imprese e le startup che desiderano partecipare devono essere iscritte al network Startupbusiness (http://www.startupbusiness.it)

2) La seconda fase sarà curata da UAS, che aiuterà le aziende e le startup innovative a predisporre i business plan da portare all’attenzione degli investitori, fornendo consulenza soprattutto nel campo della proprietà intellettuale, elemento chiave in tutte le imprese high tech, per valorizzare al massimo le risorse in gioco. La mentorship di UAS si concretizzerà in loco a Seattle e comprenderà l’assistenza per trovare gli spazi per vivere e lavorare; la creazione di contatti con i ricercatori, avvocati, commercialisti e imprese per instaurare potenziali accordi di collaborazione e ampliamento delle risorse umane, in base alle esigenze evidenziate a monte nella predisposizione del business plan. Il periodo in loco a Seattle potrà avere una durata compresa fra 1 e 3 mesi a seconda delle disponibilità dei proponenti, delle loro esigenze progettuali e della bontà del progetto. UAS è in grado di offrire anche assistenza a coloro che desiderano operare in Giappone e Corea del Sud (avendo a disposizione risorse umane madrelingua), Paesi, questi, altamente strategici nell’area del Pacif Northwest degli Stati Uniti, dove le comunità giapponesi e sudcoreane sono molto attive. In termini di budget, le imprese e le startup dovranno considerare un importo minimo forfettario per le prime fasi di assistenza e un importo variabile per ogni mese di mentorship e di permanenza a Seattle. Prima della partenza sarà definito il piano dettagliato delle attività e degli incontri sapendo quindi in anticipo quali saranno gli impegni e le opportunità durante la permanenza negli USA (le condizioni sulle tariffe e modalità di pagamento saranno valutate caso per caso a seconda delle esigenze e disponibilità dei proponenti).

About Usque Ad Sidera Usque ad Sidera LLC (“UAS”) è una società innovativa che colma il divario esistente tra ricerca e la sua valorizzazione. Costituita nel 2010 a Seattle da Luca Escoffier , costruita attorno a un forte know-how legale e in particolare sulla tutela e valorizzazione della proprietà intellettuale, UAS aiuta gli innovatori e inventori a raggiungere i loro obiettivi, agevolando la comprensione del valore reale delle loro idee e favorendo la loro monetizzazione. La società, insieme ai suoi affiliati e partner, offre servizi integrati per aiutare le idee a raggiungere e conquistare il mercato. Il CEO e i suoi collaboratori parlano 7 lingue, tra cui il giapponese e il coreano, lingue e regioni fondamentali per lo sviluppo di nuovi prodotti nel campo delle tecnologie emergenti.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

28 febbraio 2011

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy