download bdsm
Start Cup Lombardia 2016, candidature fino al al 19 settembre

Start Cup Lombardia è la Competition organizzata dalle Università e dagli Incubatori universitari lombardi e promossa dalla Regione Lombardia che favorisce la nascita di nuove imprese ad alto potenziale, nate, ospitate o legate da rapporti di collaborazione con le Università e gli Incubatori universitari lombardi.

La competizione è finalizzata alla diffusione della cultura dell'’innovazione all’interno del contesto universitario, favorendo e sostenendo la nascita e lo sviluppo di imprese ad alto contenuto di conoscenza per promuovere lo sviluppo economico del territorio lombardo.

Il termine per presentare candidatura è il 19 settembre 2016, maggiori informazioni e application online su questa pagina.

Grazie alla dotazione messa a disposizione da Regione Lombardia, il montepremi complessivo è di 120.000 euro e sarà così suddiviso:

  • 30.000 € per il primo progetto classificato di ciascuna categoria (x3)
  • 10.000 € per il secondo progetto classificato di ciascuna categoria (x3)

I sei progetti vincitori avranno diritto di accedere al Premio Nazionale dell'’Innovazione PNI che si terrà a Modena il 1-2 Dicembre 2016.

Sono ammesse alla competizione le proposte presentate da:

a. Aspiranti imprenditori (singolarmente o in team) che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi appartenenti alle seguenti categorie:

  • Studente universitario;
  • Laureato;
  • Dottorando o PhD di ricerca;
  • Ricercatore;
  • Assegnista o borsista di ricerca;
  • Professore;
  • Persone afferenti 2 agli enti o alle strutture appartenenti al Comitato Organizzatore di Start Cup Lombardia 2016.

b. Imprese costituite in forma di società a responsabilità limitata (S.r.l.) o di società per azioni (S.p.A.) con almeno un’unità operativa localizzata sul territorio lombardo, o che si impegnino, in caso di vittoria, ad aprirne una in suddetto territorio, che soddisfino simultaneamente i seguenti requisiti:

  • siano state costituite dopo il 1° gennaio 2016 o siano in via di costituzione;
  • abbiano sede legale in Italia;
  • operino in settori innovativi, nei quali vi sia una competenza specifica tra gli organizzatori (Università e/o incubatori), ed in particolare intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi;
  • non abbiano in corso alcun contenzioso con Regione Lombardia, con uno o più degli Atenei e/o con gli incubatori organizzatori del Premio.

Sono ammessi alla competizione i progetti d’impresa che rientrino in una delle seguenti tre categorie in gara:

  • ICT e Servizi
  • Industrial Technologies & Green Tech
  • Life Science& Agrofood

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

30 agosto 2016

Categorie:

Eventi, Italian Startups


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply