Startup ecosystems in the world: scopri Singapore

Singapore rappresenta in sé un piccolo mondo, ma è anche il crocevia di un mercato da 600 milioni di persone, ed è pertanto la piattaforma asiatica per il lancio di startup US ed Europee.

Ha una popolazione di 5,5 milioni di abitanti, digitalmente molto attivi: 7 milioni di smartphone, 1 milione di utenti Linkedin, 3,5 Facebook, 4,5 utenti internet, 3 milioni di online shopper.

Nel 2015 è salita dal 17 al 10 posto nella classifica degli “startup ecosystems in the world”, conta oltre 1000 startup (tra cui due unicorni e 12 centauri), è considerato il posto al mondo nel quale è più semplice avviare un business.

La fotografia dell’ecosistema startup di Singapore e di tutti suoi protagonisti è nelle 100 slide qui di seguito, realizzate da Arnaud Bonzom, Special Projects @ 500 Startups (San Francisco).

 

Puoi approfondire su Singapore città – stato e il suo modello di politica industriale in questo nostro precedente articolo.

Dell’ecosistema startup di Singapore  abbiamo invece anche parlato in questo articolo, report dell’investitore italiano Lorenzo Franchini.

Singapore turned to be a very easy city. Easy to know where to go, how and what to do. For our ecosystem there is a master address: block 71, Ayer Rajah Crescent. My first meeting of the first day was there and then I realized that 50% of the people I should have spoken to were in that building. Startups, investors, incubators were all there. So, from one meeting to another through word of mouth and email introductions, I was able to have 15 different meetings with various players in 3 days and I have already a full agenda for my next and last day in Singapore I will spend the next 29th of April. And it has been not difficult to understand how things are going on in the sector.

The best guide to the startup ecosystem here and to the articulated scheme of incentives of the local government is the famous “Meng’s Map of the Money”, a one page chart created by Wong Meng, the eclectic founder of the most renowned accelerator program in Singapore JFDI (The Joyful Frog Digital Incubator). Basically the Singapore government has identified 3 different schemes of support to attract startups and investors here and help them to get the necessary funding to develop their product, startup the activities and bootstrap.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

09 febbraio 2016

Categorie:

Case History, Report, Risorse


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy