Startup fintech, perchè Satispay è come WhatsApp

Satispay è un sistema di pagamento utilizzabile da chiunque abbia un conto corrente, semplicemente scaricando l’applicazione gratuita, iscrivendosi e inserendo il proprio codice IBAN. Attraverso l’app è possibile quindi inviare e ricevere soldi tra i contatti della propria rubrica, oppure pagare nei negozi e online.  La caratteristica principale è l’indipendenza dai normali circuiti di carte di credito e dagli istituti bancari. Per le transazioni tra privati non ci sono fee, per le attività commerciali Satispay richiede una fee fissa di 20 centesimi per le transazioni oltre i 10 euro.

Alberto Dalmasso, uno dei co-fondatori di Satispay, intervistato da Giovanni Iozzia spiega perchè Satispay può essere considerato il WhatsApp dei pagamenti mobile.

Fondata nel 2013 da Alberto Dalmasso, Dario Brignone e Samuele Pinta, operativa sul mercato dal 2015,  Satispay ha raccolto investimenti per circa 8,5 milioni di euro, da investitori italiani e stranieri. Figurano tra gli investitori manager e imprenditori di successo come Jonathan Weiner e Ray Iglesias (fondatori del progetto Google Wallet e, successivamente, di Money2020), Nicola Carbonari (Fondatore di Autoscout24), Giuseppe Donagemma (Vice President Networks di Samsung Electronics), nonché un importante investitore e partner industriale come Iccrea Banca e Banca Alpi Marittime.

Ha sede principale a Milano e un team di oltre 30 persone in continua espansione.

app_satispay-03

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

07 luglio 2016

Categorie:

Italian Startups, Video


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy