download bdsm
Startup Weekend, Adriatic edition

“In fondo a destra c’è il mare” è la frase che più si è sentita rimbalzare e twittare tra i partecipanti alla seconda edizione di Startup Weekend Ascoli Piceno (8-10 maggio) organizzata dal Gruppo Giovani Confindustria Ascoli con Istao e Hub21. In fondo a destra c’è il mare perché si è trattato di una ‘Adriatic edition’ in “trasferta” a San Benedetto del Tronto dove è stata ospitata nella facoltà di economia dell’Università politecnica delle Marche. Come sta accadendo sempre più spesso – e come successo anche poche settimane fa nell’edizione pescarese della maratona - anche questo Startup weekend ha visto meno ‘folla’ rispetto all’esordio ma con una maggiore capacità di attrarre idee e persone valide del territorio con le giuste competenze.

Cinquanta partecipanti, 21 idee ai blocchi di partenza delle quali otto arrivate in finale con altrettanti team a lavoro supportati dai coach (tutti del territorio marchigiano e piceno) per realizzare in sole 54 ore delle potenziali startup: ad avere la meglio è stato il team di “Kill the Bill” fatto da tre giovani marchigiani, l’ascolano Matteo Annibali (37 anni, team leader), Leonardo Seri di Macerata (26 anni) e Filippo Di Capua di Senigallia (25 anni). Kill The Bill è una piattaforma che consente di di realizzare una lotteria basata sugli scontrini fiscali, l’obiettivo è quello di contribuire alla diminuzione dell’evasione fiscale e del gioco d’azzardo, alla lotteria basata su questo sistema si partecipa infatti con gli scontrini fiscali che valgono come biglietto. Al secondo posto è andato ad “Hy Travel”, progetto per un sito che consente di organizzare viaggi completi in modo semplice e veloce e con budget preimpostato, il terzo posto è stato invece di “Share Your Dreams”, social network per condividere i propri sogni nel cassetto e cercare di realizzarli condividendoli con altri.

Startup Weekend Ascoli Piceno - team vincitore Kill the Bill

Il team vincitore Kill the Bill: Matteo Annibali (37 anni, team leader), Leonardo Seri (26 anni) e Filippo Di Capua (25 anni)

Tra i premi – vogliamo ricordare tra questi la possibilità di accedere a tre mesi di incubazione in Hub21 – ci sarà anche la possibilità per i primi due team classificati di accedere direttamente alla fase finale di Yestartup, l’iniziativa a sostegno delle startup promossa dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ascoli Piceno con il contributo della Camera di Commercio di Ascoli Piceno. La call di questa terza edizione di Yestartup scade il prossimo 15 giugno, poi ci sarà la selezione delle idee finaliste che parteciperanno all’elevator pitch , lo SpeedAp 2015, che si terrà a Grottammare il 25 settembre.

“Meno numeri, più qualità e radicamento sul territorio è quello che abbiamo registrato in questa seconda edizione, identica invece la voglia di fare e di mettersi alla prova dei partecipanti che stavolta arrivano principalmente dalle Marche e in particolare proprio dalla provincia di Ascoli” racconta con il suo solito, incontenibile e contagioso entusiasmo Franco Bucciarelli, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ascoli Piceno e a capo dell’organizzazione “per noi è importante sostenere iniziative come questa e come Yestartup proprio per aprire nuove prospettive non solo ai giovani che vogliono fare impresa ma anche agli imprenditori locali, crediamo che la via migliore di fare innovazione sul territorio sia favorire la contaminazione tra queste realtà e far sì che imprese tradizionali sviluppino nuove idee proprio attraverso le startup. Siamo molto felici del fatto che tante idee di impresa nate qui continuino a camminare sulle proprie gambe, come Cleffy la startup vincitrice della prima edizione dello StartupWeekend Ascoli che sta proseguendo il suo percorso ed è venuta qui a raccontarlo ai team della seconda edizione, così come le ultime dieci imprese finaliste dello SpeedAp delle quali continuiamo a seguire con soddisfazione gli sviluppi”.

di Barbara Gambacorta

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

11 maggio 2015

Categorie:

Eventi, Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Le startup italiane di qualità, fra To..

La forza di un ecosistema non sta tant..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply