Tensive

Tensive è una startup biomedicale fondata nel 2012 come spin-off di Fondazione Filarete.

Ha sviluppato protesi innovative, alternative a quelle tradizionali in silicone, grazie a una struttura particolare che contiene al suo interno una rete di micro-canali, consente un’efficiente rigenerazione cellulare grazie ad una rapida vascolarizzazione e penetrazione cellulare. Una volta impiantata nel corpo la protesi si degrada  gradualmente fino a un completo riassorbimento, lasciando spazio ai tessuti rigenerati. Questo  ricostruzione avverrà mediante operazione singola e non sarà necessario sottoporsi a sostituzione periodica.

Le protesi tradizionali hanno un’alta percentuale di fallimento, specie in casi di ricostruzione a seguito di asportazione di tumore. Tensive ambisce ad una ricostruzione naturale e definitiva, in grado di alleviare le sofferenze psicologiche di pazienti oncologici: la ricostruzione avverrà mediante operazione singola e non sarà necessario sottoporsi a sostituzione periodica della protesi, come avviene con le protesi in silicone. Questo significa meno giorni di ospedalizzazione e minori costi per il sistema sanitario nazionale. Il prodotto è in fase di sperimentazione in laboratorio e non è ancora stato testato sull’uomo. Il suo ingresso sul mercato è previsto tra 4-5 anni.

Tensive ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui Il Premio Gaetano Marzotto.

Tensive partecipa alla Global Startup Expo.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

02 novembre 2015

Categorie:

Italian Startups, Video

Tag:

startup


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy