Tutored lancia il servizio di Tutoring Online

La startup romana Tutored, che ha chiuso lo scorso marzo un round di investimento da 400.000 euro e raggiunto in poco più di un anno di attività oltre 70.000 utenti, ha nei giorni scorsi annunciato un nuovo servizio che la piattaforma è ora in grado di offrire: Tutoring Online permetterà di dare o ricevere ripetizioni ovunque e in qualsiasi momento.

Nata attraverso il programma Innovaction Lab, incubata da Luiss EnLabs, Tutored ha sviluppato una piattaforma dedicata al mondo delle ripetizioni universitarie, permettendo in particolare l’incontro tra studenti che hanno già superato un certo esame e quelli che ancora devono farlo e cercano aiuto. Fino a oggi la piattaforma permetteva allo studente “tutor” e allo studente che richiede lezioni private di trovarsi e accordarsi per l’erogazione delle lezioni, che poteva avvenire “dal vivo” o, eventualmente, attraverso strumenti web esterni alla piattaforma (skype, hang out, ecc).

Ora è invece possibile direttamente dalla piattaforma Tutored erogare anche lezioni online all’interno di “virtual room”.

“Gli studenti hanno la possibilità di fare lezione online con un altro studente che ha già affrontato e superato con successo, lo stesso esame con lo stesso docente. – dice Gabriele Giugliano, uno dei fondatori e Ceo di Tutored – La lezione costa 14,29€/h, su cui Tutored trattiene una piccola percentuale della transazione che avviene tramite Paypal. Già dopo appena un’ora dal termine della lezione, il tutor riceve il pagamento direttamente sul suo conto PayPal. In questo modo il Tutor ha la sicurezza di ricevere i soldi della lezione poichè sono garantiti dalla piattaforma stessa.”

(Come funziona per il tutor è spiegato qui, come funziona per lo studente qui)

Questa nuova funzionalità del sito, amplia notevolmente le possibilità di fruizione delle ripetizioni e, di conseguenza, dello stesso business della startup, che ha infatti sottolineato che in questo modo “gli studenti italiani potranno fare ripetizioni con studenti madrelingua in ogni parte del mondo. Vi sono già centinaia di studenti, provenienti dalle Università più prestigiose come Oxford, Humboldt-Universität Berlin, Columbia, New York University e London Business School si sono iscritti sulla piattaforma e mentre attendono l’uscita di Tutored nella propria città, guadagnano dando ripetizioni online.”

Attivo ormai in tutta Italia, Tutored si prepara quindi all’internazionalizzazione. “Ogni mese, la soddisfazione dei risultati che otteniamo cresce proporzionalmente alle ambizioni che vogliamo raggiungere. – dice Gabriele Giugliano – Siamo convinti e determinati a diventare i leader di questo mercato”.

team tutored

La startup ha tre soci fondatori molto giovani, cioè Gabriele Giugliano CEO 23 anni, Nicolò Bardi CFO 21 anni, Martina Mattone COO 26 anni. Ma il team si è già ingrandito parecchio nel giro di un anno e comprende 11 persone (età media 24 anni) di cui 8 con un contratto a tempo indeterminato.

Qui video spot della startup.

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

25 giugno 2015

Tag:

startup


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy