Un esercito di developer a Milano per Codemotion

Codemotion Milano 2014 si avvicina e, secondo quanto anticipato dall’organizzazione, si appresta a confermare e migliorare il successo di partecipanti della prima edizione, avvenuta nel 2013. Quattro giornate complessive, 26 e 27 per Workshop, 28 e 29 Conference, spazio alle startup a caccia di sviluppatori con minidesk all’interno della location (Politecnico di Milano – Bovisa – Building BL27), pitch alla platea di sviluppatori con Startup in Action, corsi gratuiti per i più giovani con Codemotion Kids.

Sono circa 1500 le persone (in gran parte developer) che parteciperanno a conferenza e workshop, 20 le community coinvolte, 10 le realtà maker e 19 le startup presenti.

Un vero esercito di persone che operano in uno dei pochi settori del mercato del lavoro che non conosce crisi, anzi, la crisi che si riscontra è semmai di senso inverso: i bravi sviluppatori sono molto ricercati dalle aziende di ogni dimensione e trovarli non è semplice. Non esistono i disoccupati tra gli sviluppatori, se non per scelta.

Codemotion, nata a Roma dall’iniziativa di Mara Marzocchi e Chiara Russo (ne avevamo parlato qui), è la più grossa Tech Conference in Italia, nonchè uno dei principali eventi per il mondo degli sviluppatori in Europa, avendo realizzato edizioni anche a Madrid e Berlino. Oggi raccoglie intorno a se una community di oltre 30 mila sviluppatori.

Oltre alla presenza di circa 100 speaker di fama internazionale (Michael Widenius Monty, papà di mySQL e MariaDB Foundation, per citarne uno) di cui oltre il 30% stranieri e 7 workshop tecnici (Big Data, NoSQL & Hadoop, Java 8, Functional programming & Lambda, AngularJs, base e avanzato, Responsive Web App development, Polymer e WebComponents, metodologie di lavoro Agile), l’appuntamento prevede anche la sessione Startup In Action (giorno 28), organizzata in collaborazione con Startupbusiness e InnovactionLab.

Startup in Action

Svoltasi anche lo scorso anno e nelle edizioni romane (cui si riferisce la foto sopra), è un evento nell’evento che vuole andare incontro alle richieste di developer tra le startup: attraverso una call svoltasi nelle scorse settimane sono state selezionate 8 startup che potranno avere un minidesk all’evento e la possibilità di pitchare davanti a un pubblico di tecnici, con lo scopo di arruolarli nella loro impresa.

Quest’anno sono state oltre 50 le application presentate da parte di startup di diversi settori e maturità.

Le 8 che sono state scelte e avranno possibilità di fare recruiting durante l’evento, grazie a un desk di postazione fissa e al pitch, sono:

Kiwi local, eKuota, Sailsquare, Homus, Amiko, Tickete, Viralize, PlaceJam.

Oltre a questa selezione, saranno presenti con un minidesk all’evento anche delle startup selezionate da Polihub e alcune di EnLabs.

Startup in Action si terrà il primo giorno di Conference, a partire dal mattino (vedi il programma della giornata) quando si darà spazio ai pitch. Nel pomeriggio, segnaliamo due interventi:

– Carlotta Cattaneo di InnovAction Lab presenterà il programma della nuova edizione 2015.

Innovaction Lab è un’associazione no-profit che ha l’obiettivo di portare i giovani talenti più vicini all’imprenditoria innovativa, accrescendo le loro competenze e preparandoli a sviluppare una startup. Il programma di InnovAction Lab è gratuito ma prevede una selezione.

– Startupbusiness Special Guest: David Orban, Ceo DotSub, che parlerà di “Le comunità di sviluppatori e startup globali”

Come possono le startup mirare a essere globali? Quali approcci formano la premessa di una crescita esponenziale? Le dinamiche della creazione di valore oggi sono molto evolute, le organizzazioni esponenziali hanno un DNA diverso dagli altri e capire perché riescono esprimere un impatto di ordini di grandezza superiore è essenziale. La possibilità di distribuire e decentralizzare le attività di creazione di valore, superando i limiti delle organizzazioni gerarchiche centralizzate, attraverso piattaforme a valore aggiunto è alla portata di tutti.

Ancora qualche ticket, chi volesse partecipare, si affretti, anche perchè il prossimo appuntamento sarà  a Tel Aviv.

 

Codemotion Kids

Imperdibili e completamenti gratuiti per i tutti i digital native dai 7 ai 15 anni, i laboratori dedicati ai bambini-ragazzi nella giornata di sabato 29, da prenotare obbligatoriamenete su questa pagina (salvo esaurimento posti).

10:00 – 13:00 Coder Dojo – Coderdojo Milan

13:30 – 15:30 Prime invenzioni con Arduino

16:00 – 18:00 Il mio Robottino con Snap 4 Arduino

11:00 – 13:00 Facciamo un videogioco – Scratch Coding Laboratory

 

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

18 novembre 2014

Categorie:

Eventi


Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy