Valutare il potenziale della Startup

Quando una startup muove i primi passi, non ha metriche su cui si possa basare una valutazione della sua performance e del suo potenziale. Come fare?

Valutare il potenziale della Startup – L’Investment Readiness Level e altri 3 indicatori è un breve vademecum da The Doers, professionisti dell’innovazione torinesi che affiancano le startup nei loro processi di avvio e crescita, che prova a offrire un metodo oggettivo per farlo.

La Valutazione del potenziale di una Startup rimane tutt’oggi un problema aperto.Chi vorrebbe finanziare le Startup, chi le seleziona, e gli imprenditori stessi sperimentano frustrazione e lontananza reciproca nell’affrontare questo aspetto perchè non riescono ad usare lo stesso linguaggio, le stesse unità di misura, per esprimere il valore di un progetto imprenditoriale.

L’aspetto più importante del problema, per di più, non è circoscritto alla sola fase di negoziazione: si estende a macchia d’olio per tutta la durata del rapporto d’investimento, in cui il progresso dell’azienda, fino a maturazione/exit, è costantemente valutato secondo due prospettive diverse e disfunzionali.

Continua a leggere sul sito The Doers

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

09 ottobre 2015

Categorie:

Growth, Risorse


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy