download bdsm
Waba Capital, nuovo network di business angel, lancia la prima call

È partita la call dell’associazione di business angel WABA Capital destinata a startup innovative del made in Italy. Per proporre la propria idea di business, basta compilare il format presente sul sito alla voce “Raccontaci la tua idea”.

WABA, acronimo di We Are Business Angels, ha l’ambizione di stimolare e favorire lo sviluppo dell’imprenditoria italiana e nasce con l’intento di creare un network solido di investitori con fermo interesse verso l’innovazione e l’industria del made in Italy.

Tra gli associati, imprenditori e manager italiani con esperienza pluriennale in settori tecnologici. Parte di essi ha già sostenuto investimenti in progetti di startup partecipando attivamente al processo di sviluppo delle idee. Uno dei casi di successo è rappresentato da EWE Industries, giovane startup produttrice di stampante 3D ed estrusore dal design interamente made in Italy e vincitrice  del premio Focus come progetto più innovativo alla Maker Faire Rome 2014.

Cinque le tipologie di innovazione disruptive ricercate (Realtà aumentata, 3D e Robotica, Nanotecnologia, Internet of Things e Big Data) e sei i settori di maggiore interesse (Consumer Goods, Healthcare & Wearable, Travel & Tourism, Food & Beverage, Fashion & Luxury, Media & Entertainment).

I progetti di startup che supereranno le fasi di selezione e valutazione verranno presentati durante l’Investor Day, occasione in cui i business angels avranno la possibilità di conoscere nel dettaglio le idee e i team proponenti.

Partner dell’associazione di business angel  è Seedble che supporterà WABA Capital nell’attività di scouting e screening delle idee di startup.  Seedble, giovane realtà nata con l’obiettivo di sostenere la creazione e lo sviluppo di progetti in fase startup e rilanciare e rinnovare PMI italiane, accompagnerà le startup selezionate nella fase pre Investor Day: offrirà, a titolo completamente gratuito, attività di mentoring e advisory, apportando le giuste competenze ed esperienze per accelerare il percorso di crescita delle startup.

Ogni giovedì, presso la sede dell’associazione a Roma, sono organizzati degli “Harvesting Day”, meeting per far conoscere a nuovi potenziali business angel il progetto e ampliare la compagine associativa. Gli angel di WABA sono investitori disposti a contribuire nello sviluppo delle giovani imprese garantendo, oltre alle risorse finanziarie nelle fasi di pre-seed e seed, competenze e passione, veri elementi distintivi dell’associazione.

WABA è decollata. Ora aspetta di far spiccare il volo a tanti sogni di potenziali imprenditori.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

14 aprile 2015

Categorie:

Notizie, Vc Voice


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Le startup italiane di qualità, fra To..

La forza di un ecosistema non sta tant..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply