Editoriali - Startupbusiness
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Editoriali

Italia del fashion tech e food tech (e un ricordo di Alberto)

Eventi speciali per il Fashion Tech Accelerator a Milano e Startupbootcamp FoodTech a Roma, che hanno richiamato anche tante startup dall'estero. All'evento milanese assegnato il premio intitolato ad Alberto D'Ottavi

MIT Media Lab, un premio per i disobbedienti

La nuova competition del MIT Media Lab mette in palio 250 mila dollari per il maggior esempio di disobbedienza in grado di rendere migliore il mondo

Innovare con il vinile, perché ritorna il disco analogico

Nell'era della musica in streaming si riscopre il disco in vinile, che punta su caratteristiche che il digitale non offre. C'è spazio per l'innovazione

Il modello disruptive e vincente della catena alberghiera TSH

The Student Hotel è un' emergente catena alberghiera nata ad Amsterdam che spinge al massimo sulla contaminazione. Fattura già oltre 50m € e sbarca in Italia

Idea bank, le best practice per la città digitale

Nesta ha pubblicato ‘Idea Bank’ ,una "banca" delle migliori pratiche adottate nel mondo per favorire la digitalizzazione e l'innovazione nelle città. Articolo in italiano e inglese.

Giornalismo e innovazione, il nuovo scenario internazionale

Il mondo dell'informazione è in crisi, giornalismo e innovazione sembrano distanti. Lo scenario internazionale offre però anche affascinanti nuovi modelli

L’innovazione è questione di storia e di matematica

Non sempre è facile capire l'innovazione e i suoi meccanismi. La storia e la matematica aiutano a vedere dove nasce e come influisce sul cambiamento

Stato e startup, quando la questione sono i metri quadri

Il rapporto Stato e startup è sempre più confuso da ridicole norme. Così procedendo, non ce la possiamo fare. Meglio sarebbe meno Stato, più mercato. Meglio sarebbe misurare risultati, non mq.

Perchè le tech company fermeranno Trump

Le politiche sull'immigrazione di Trump danneggiano le tech company che assumono migliaia di talenti dall'estero ogni anno, ecco perché sale la loro protesta

La Cina dell’innovazione sempre più forte

La Cina dell'innovazione e delle startup emerge prepotentemente, le sue statistiche parlano. Nello scenario economico globale è il nuovo campione