Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Il lato oscuro della internet of things

“The Hard Things about the Internet of Things” è lo speech tenuto da Colt McAnlis, developer advocate di Google, all’ARM TechCon 2015 tenutasi lo scorso novembre.

Il lato oscuro della internet of things

Il personaggio è molto simpatico e in questo suo intervento riesce a mettere in evidenza in maniera leggera, divertente, sotto la forma di una storiella per bambini, quanto sta succedendo nel mondo della internet of things. Naturalmente la storiella è solo l’introduzione a un discorso più approfondito sul tema, che tiene in considerazione sopratutto un difetto congenito nell’attuale IoT: essa è costruita su tecnologie che vengono adattate per la IoT , ma non sono nativamente tecnologie IoT e il risultato è che non si stanno ottimizzando tali tecnologie per l’utilizzatore finale.

McAnlis analizza diversi problemi connessi oggi con lo sviluppo della internet of things e che saranno terreno di confronto tra corporation e startup nei prossimi anni, per esempio la batteria dei dispositivi.

iot - Colt McAnlis

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

31 dicembre 2015

Categorie:

Inspiration, Learn, Video

Tag:

IoT


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply