Le 5 fasi dello scaleup: la tribù e la storia di Mozilla

Questa lezione del corso Stanford-Greylock Partners sul Blitzscaling ha un taglio più tradizionale da lezione universitaria (in stile US) rispetto ad altri incontri in cui c’è l’ospite di fama (un founder o un VC) che vengono intervistati e raccontano il loro modo di vedere la crescita delle società.

In questa lezione si parla di una delle 5 fasi nella vita di una società, da startup a scaleup e oltre,  in particolare si affronta la fase 2, quella definita “Tribal Stage”, caratterizzata da un team di 10 persone al massimo e fatturato fino a 10 milioni di dollari.

E’ una fase ancora piena di incognite e interrogativi, sopratutto riguardo al prodotto attraverso il quale è necessario trovare vantaggio competitivo rispetto ai competitor e al tempo stesso il market fit perfetto. E’ il momento di mettere in atto un piano che conduca la scaleup a guadagnare una quota di mercato.

Il metodo deve essere ancora piuttosto “lean”: fai un piano, eseguilo, impara da esso, ripensalo e costruisci il tuo market share.

La lezione si arricchisce anche di una case history molto interessante, la storia incredibile di Mozilla quando ha sviluppato Firefox per andare a competere in un mercato in mano (all’epoca) a Microsoft e Internet Explorer per il 95%.

Il primo successo di Mozilla è dipeso dalla leva sulla community…..

 

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

12 febbraio 2016

Categorie:

Learn, Video

Tag:

Scaleup


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy