A twago il Diversity Preis per le pari opportunità - Startupbusiness
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
A twago il Diversity Preis per le pari opportunità

 

Twago, la più grande piattaforma europea d'intermediazione per lavoro online, ha vinto il primoDiversity Preis per l’internazionalità e le pari opportunitàindetto da McKinsey, Henkel e dal giornale economico tedesco WirtschaftsWoche. Il premio è stato assegnato il 14 novembre nella città tedesca di Neuss, in occasione di un Galà con duecento ospiti del mondo economico, politico e culturale. La start-up berlinese, nata due anni fa, è stata premiata assieme alla Cancelliera Angela Merkel e ad aziende come Google e BASF.

I trentasei membri del team di twago vengono da undici Paesi differenti, e sia il management sia il personale sono formati al 50% da donne. “Per noi internazionalità e pari opportunità non sono una questione di quote. Per noi sono un investimento che ci rende vincenti. Abbiamo bisogno del miglior team possibile per mantenere costante la nostra crescita mensile del 27%. Non importa quindi se questo team è formato da donne o uomini, russi, spagnoli, italiani o messicani, ha spiegato Berning. Noi non parliamo di internazionalità o pari opportunità, noi le viviamo. Sostenere l’internazionalità e le pari opportunità non è un gesto carino, è invece un modo intelligente per raggiungere il successo aziendale, ha commentato Roland Tichy, redattore capo del “WirtschaftsWoche” e componente della giuria.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

16 novembre 2011

Categorie:

Notizie

Tag:

startup


Articoli correlati
reply