ADmantX sbarca in USA e Gran Bretagna - Startupbusiness
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
ADmantX sbarca in USA e Gran Bretagna

 

ADmantX è un web service che permette di rendere più efficace l’erogazione automatica delle pubblicità online, consentendo di associare i messaggi pubblicitari ai contenuti più rilevanti. Si tratta della prima e unica azienda italiana specializzata nella pubblicità semantica online, e da pochi giorni ha deciso di potenziare il suo business negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Per farlo ha scelto due manager di alto livello: Greg Shaw, Senior Sales Director – USA e Damon Francis, Business Development Director – UK. Greg Shaw ha maturato un’esperienza pluriennale nelle vendite di prodotti e tecnologie innovative e avrà la responsabilità di sviluppare il mercato USA. In particolare, sotto la supervisione di J. Brooke Aker, CMO di ADmantX, coordinerà le attività di vendita ad editori, concessionarie pubblicitarie e ad exhchanges.

Damon Francis, che avrà la responsabilità di sviluppare la strategia di business e vendite in UK, entra in ADmantX con un’esperienza ventennale nello sviluppo e gestione delle vendite per conto di diverse aziende e start up focalizzate nel settore dei media online. Guiderà pertanto dalla sede di Londra la crescita delle attività commerciali, facendo leva sulle proprie doti organizzative imprenditoriali sviluppate nel corso degli anni.

L’online advertising cresce a doppia cifra e aumenta l’interesse nei confronti della targetizzazione semantica: è il momento giusto per irrompere nel mercato e noi siamo convinti di farlo con le persone giuste.” ha dichiarato Luca Scagliarini, Amministratore Delegato di ADmantX.

Il servizio di ADmantX si basa sulla combinazione di analisi semantica, elaborazione del linguaggio naturale e funzionalità di web semantico per rendere più precisa la taggatura dei contenuti online. 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

14 novembre 2011

Categorie:


reply