TravelTech

Bizaway, altri 10 milioni di finanziamento per rafforzare la tecnologia

La scaleup traveltech continua la sua crescita e e timbra un nuovo finanziamento con Illimity che porta in cassa 10 milioni di euro. La scaleup ha avuto una crescita in termini di volume delle prenotazioni del 171% nell’ultimo anno

Pubblicato il 20 Lug 2023

Il team di BizAway

BizAway in due round nel 2020 rispettivamente da 2 milioni e 2,5 milioni di euro, e uno da oltre 10 milioni di euro ad aprile 2022 ha saputo conquistare consensi e capitali per sostenere la sua crescita, caratterizzandosi per la ricerca e sviluppo di nuove tecnologie e l’elevato livello di soddisfazione del cliente, ai quali offre un’esperienza completa e semplificata per la gestione dei viaggi d’affari.

Con il finanziamento a medio termine erogato da illimity, tramite la divisione Growth Credit, BizAway intende sviluppare ulteriormente un modello di business tecnologico e disruptive in un settore maturo come il business traveling.

Siamo estremamente felici e grati per questo finanziamento, che ci darà la possibilità di consolidare la nostra posizione tramite ulteriori acquisizioni e di innovarci ulteriormente. Grazie a questo investimento, potremo sviluppare nuove soluzioni che aiuteranno le grandi aziende a snellire tutte le procedure legate ai viaggi di lavoro e offrire un’esperienza sempre migliore e ancor più completa” ha dichiarato Luca Carlucci, CEO e co-founder.

Questo traguardo si unisce all’apertura di un ufficio a Dubai in partnership con Seed Group e l’acquisizione del ramo business travel dell’agenzia NGT. Cresciuta solo nello scorso anno di oltre tre volte e con un fatturato che prevede di crescere oltre i 100 milioni di Euro in breve tempo, BizAway si è anche confermata per la terza volta di seguito come “Leader della crescita” al 64° posto nella classifica di Statista e il Sole 24ore e una delle “Fastest growing company” al 301° posto nella classifica FT1000 stilata dal Financial Times e Statista.

BizAway , che è società benefit, contribuisce a promuovere il trasporto sostenibile grazie anche alle numerose integrazioni a livello ferroviario come Renfe, SNCF, SBB/CFF/FSS ed è la prima TMC ad integrare all’interno della propria piattaforma i servizi di Iryo, facilitando la gestione degli itinerari via treno all’interno di tutta l’Europa.

Attualmente la scaleup ha raggiunto i 220 dipendenti, una crescita in termini di volume delle prenotazioni del 171% nell’ultimo anno, e otto sedi totali: tre in Italia (Spilimbergo, Milano e Padova), due in Spagna (Barcellona e Vigo), due in Albania (Scutari e Tirana) e una negli EAU (Dubai).

Dalla sua nascita sono state effettuate più di 1.500.000 prenotazioni con un risparmio di oltre 15 milioni di Euro per le oltre 1600 aziende clienti (European Cricket, BDO, Vortice, Venchi, Satispay, Perrigo, WeRoad, EJU, Talent Garden, Sielte, Feltrinelli, Medici Senza Frontiere e molti altri).

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4