investimenti

BlackSheep investe in Nexoya

Il round da 5 milioni di euro permette alla startup che usa l’AI per allocare i budget per le campagne marketing online di internazionalizzare anche in Italia

Pubblicato il 15 Mar 2023

Nuovo investimento per il fondo di venture capital BlackSheep che si concentra su operazioni in ambito madtech. Il veicolo è il lead investor nell’ambito del round di Serie A da 5 milioni di euro della startup Nexoya, con sede a Zurigo e Berlino, che ha realizzato una soluzione di intelligenza artificiale per gestire in modo automatico l’allocazione di budget sui diversi canali di marketing digitale, utilizzabile con semplicità da aziende di medie e grandi dimensioni.

Grazie all’apporto del nuovo capitale BlackSheep contribuirà ad accelerare la crescita della startup, permettendo di sviluppare ulteriormente la piattaforma, integrare nuovi canali pubblicitari e di espandersi nel mercato europeo, Italia inclusa, e nel Regno Unito.

Nexoya è una piattaforma SaaS basata su intelligenza artificiale e machine learning che permette di aggregare tutti i dati provenienti dalle campagne di marketing multicanale, come ad esempio Google, Facebook, Instagram, TikTok, Programmatic ecc., dati provenienti dal CRM, dal sistema di analytics, dal sito di e-commerce, e perfino dati provenienti da fonti esterne, come i tassi di cambio o le condizioni metereologiche, permettendo così di ottenere delle previsioni accurate sul potenziale rendimento della campagna, fornendo al contempo le possibili azioni di ottimizzazione che, se approvate, vengono direttamente applicate ed eseguite.

La soluzione di Nexoya solleva quindi i team di marketing da compiti operativi di routine e semplifica la gestione attraverso decisioni automatiche basate sui dati, diventando un valido strumento di collaborazione tra aziende clienti e agenzie, permettendo di focalizzare l’attenzione su tematiche più strategiche come la creatività o il contenuto promozionale da adottare.

Riduzione dei costi di marketing

Al contempo Nexoya permette di ottimizzare o ridurre i costi di marketing e di ottenere un significativo incremento dei risultati delle campagne: alcuni clienti hanno ottenuto ad esempio un incremento di oltre il 70%. Tra i clienti ci sono importanti aziende come Emmi Group, Generali, Swisscom, CSS e The House Agency.

WHITEPAPER
Guida pratica: migliora il tuo business e soddisfa i clienti, con una customer experience omnicanale
Customer Experience
CRM

Nel 2022 Nexoya ha triplicato il suo fatturato annuo e sta continuando a registrare una crescita mensile superiore al 10%. Attualmente la startup impiega un totale di 24 persone nei suoi uffici di Zurigo e Berlino.

Marco Caradonna, managing partner di BlackSheep dichiara in una nota: “Abbiamo visto in Nexoya un enorme potenziale di crescita e scalabilità a livello globale e siamo felici di collaborare con un team straordinario composto da grandissimi talenti. Nexoya è un sistema unico, che centralizza e aggrega dati, su cui applica algoritmi basati sull’intelligenza artificiale per fare previsioni sui possibili miglioramenti delle campagne. In modo completamente automatizzato poi, la piattaforma permette di ridefinire l’allocazione del budget in ottica di ottimizzare l’efficacia della campagna. Nexoya aiuta quindi marketer e agenzie a migliorare i risultati, semplificando a un solo clic l’approvazione delle soluzioni suggerite dal sistema, che vengono poi automaticamente applicate. Al contempo permette di tenere sotto controllo anche i budget su tutti i canali, garantendo di non sforare i limiti di spesa impostati nel periodo ed evitando la classica sorpresa di over spending”. (Foto di Campaign Creators su Unsplash )

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 2