Exit

Brumbrum acquisita da Cazoo per 80 milioni di euro

L’operazione vede le due aziende che operano nella vendita e nel noleggio di auto tramite piattaforme digitali consolidare la loro posizione sul mercato europeo

27 Gen 2022

A giugno 2021 aveva annunciato un round da 65 milioni di euro, oggi annuncia la exit. Burmbrum, la scaleup italiana che opera nel settore della vendita e noleggio a lungo termine di veicoli è acquisita per la cifra di 80 milioni di euro dalla britannica Cazoo.

Cazoo, tra le principali scaleup in Europa nella vendita di auto online, ha reso l’acquisto e la vendita di auto semplice e agile come ordinare un qualsiasi altro prodotto online, rende noto di avere raggiunto l’accord per l’acquisizione di Brumbrum in un deal che comprende sia cash sia scambio di azioni.

Fondata nel 2016, Brumbrum ha sede a Milano ed è cresciuta fino ad impiegare oggi un team di 180 persone, inclusi gli addetti alla riqualificazione dei veicoli impiegati nello stabilimento di Reggio Emilia. Lo stabilimento si estende per 40mila mq e ha la capacità di ricondizionare più di 15mila veicoli all’anno. L’azienda offre centinaia di veicoli per la vendita, finanziamento o noleggio a lungo termine con consegne in tutta Italia – recita una nota – . Cazoo, fondata nel 2018 dall’imprenditore inglese Alex Chesterman, è una delle aziende che cresce più rapidamente in Europa ed è pioniera del passaggio alla vendita di auto online. Dall’anno scorso è quotata alla Borsa di New York, e ha già costruito un team di oltre 3.800 persone di primo livello distribuite tra Regno Unito, Francia, Germania, Spagna e Portogallo.

Cazoo ha venduto più di 50mila auto dal suo lancio avvenuto poco più di due anni fa, in quanto i consumatori hanno apprezzato la selezione, il valore, la trasparenza e la comodità del comprare auto usate interamente online. È stata lanciata nel 2019 nel Regno Unito ed è sbarcata in Francia e Germania lo scorso dicembre.

L’operazione combinerà la piattaforma, la capacità finanziaria e il marchio di Cazoo con il team, l’esperienza nel mercato locale e le relazioni commerciali in Italia di Brumbrum. Una volta completato il processo di integrazione, si potrà accelerare il lancio della proposta completa di Cazoo in tutta Italia entro la metà di quest’anno.

Il perfezionamento della transazione è previsto nei prossimi giorni. In seguito al recente lancio in Francia e Germania e alle acquisizioni in Spagna e in Italia, Cazoo è ora presente nei cinque maggiori mercati europei per le auto usate.

Alex Chesterman, fondatore e CEO di Cazoo commenta nella nota: “Brumbrum è il leader di mercato italiano nella compravendita e noleggio a lungo termine di auto usate online, e ha costruito una grande squadra, una forte cultura, e un ottimo business e, come Cazoo nel Regno Unito, ha contribuito al passaggio all’acquisto di auto online in Italia. Ci stiamo espandendo nei mercati chiave in Europa più velocemente del previsto e questa acquisizione accelererà i nostri piani di lancio in Italia, in modo da offrire ai clienti migliore selezione, valore, qualità e comodità al momento dell’acquisto o del noleggio a lungo termine della loro prossima auto. Non vedo l’ora di dare il benvenuto al team di brumbrum all’interno di Cazoo, e di lavorare con loro per offrire la migliore esperienza di acquisto di auto ai consumatori italiani“. Francesco Banfi, fondatore e CEO di Brumbrum aggiunge: “In Brumbrum abbiamo sviluppato un team molto forte con eccellenti relazioni commerciali, e sono molto fiero di quanto abbiamo realizzato finora. La combinazione con la piattaforma e il brand di Cazoo ci permetterà di accrescere significativamente l’offerta sul mercato Italiano. La vision e la strategia di Cazoo sono interamente allineate con la nostra, e non vedo l’ora di unire le forze e accelerare il lancio di Cazoo e la trasformazione digitale della compravendita e noleggio a lungo termine di auto in Italia e nel resto d’Europa”. (Photo by Chris Liverani on Unsplash)

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3