Consigli per startup, come non affogarci

18 Feb 2016

Le startup (e gli startupper) hanno una lunga strada davanti a loro lastricata di buoni consigli: si va da quelli generici presenti nei libri, nei blog, nei siti , nei corsi a quelli specifici offerti da mentor, investitori, advisor, esperti, ecc.

I consigli sono un’arma preziosa per chiunque, perchè permettono di beneficiare di una lezione già appresa da altri. Ma come non affogare tra consigli per startup a volte contraddittori?

Alcuni esempi:

Devi avere una chiara visione della missione e rimanerci attaccato

vs

Sii pronto a cambiare le tue idee, cioè a fare pivot

oppure

 Pensa ad aumentare il numero degli utenti, come monetizzare ci penserai dopo

vs

Fai soldi dal giorno uno

A quale consiglio dare retta? Ecco qualche altro consiglio su come destreggiarsi riassunto in una presentazione molto veloce e simpatica realizzata da un giovane startupper residente a 500 Startups, dove si campa a pane, metriche e consigli.

How not to drown in startup advice from Andy Young

Articolo 1 di 4