Cross contamination, quando la startup va in azienda - Startup Business
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Cross contamination, quando la startup va in azienda

Scade fra pochi giorni (28 febbraio)  la call di Confindustria Verona rivolta alle starup e parte dell'iniziativa Impresa per Impresa. Sviluppata in collaborazione con il rainmaker Nuvolab, Impresa per Impresa è un programma inedito nel panorama italiano e ha l'obiettivo di supportare sia le startup che le aziende mature facendo incontrare e collimare i reciproci interessi,  facendole quindi collaborare e anche stare fisicamente insieme per certo periodo.

Le startup sono portatrici di innovazione non solo per il servizio e il prodotto che sviluppano, ma anche per le metodologie lavorative e l'approccio al business; le aziende mature, dal canto loro, hanno esperienza, rapporti commerciali consolidati, autorevolezza.

La reciproca contaminazione tra questi due mondi dovrebbe forse essere un processo naturale, ma di fatto non lo è in Italia, per cui iniziative come Impresa per Impresa non possono essere che benvenute.

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

26 febbraio 2014

Categorie:

Must Read, Notizie

Tag:

call


Articoli correlati
Video Consigliati
reply