Fintech, Soldo diventa principal member di Mastercard
Fintech, Soldo diventa principal member di Mastercard

“Questo risultato è un ulteriore passo nella costruzione di una piattaforma regolatoria, operativa e tecnologica che ha l’obiettivo di superare gli standard delle banche tradizionali. È necessario fare investimenti molto importanti e supportarli nel tempo per poter garantire ai nostri clienti il massimo livello di innovazione e affidabilità e questo è l’impegno che Soldo si è data fin dalla sua nascita e che proseguiremo nei prossimi anni. Il riconoscimento da parte di Mastercard di una fintech innovativa come siamo noi è un segnale molto importante della maturazione di questo mercato e della serietà e qualità della nostra azienda”, così Carlo Gualandri, CEO di Soldo illustra a Startupbusiness l’importanza del fatto che la sua azienda è diventata principal member di Mastercard.

La nuova partnership garantisce a Soldo una maggiore indipendenza operativa nello sviluppo di soluzioni di pagamento innovative, minimizzando il ricorso a contributi esterni ed enti terzi.

La notizia viene data in concomitanza dell’avvenuto passaggio di oltre 60mila account Soldo a un sistema di emissione delle carte interno per garantirne la continuità operativa, migrazione questa che era originariamente programmata per agosto 2020, ma è stata accelerata a causa della vicenda di Wirecard che ha visto sospendere i suoi servizi da parte della Financial Conduct Authority (FCA) (lo scandalo della tedesca Wirecard si è consumato nel giugno del 2020 e sta portando l’azienda al fallimento).

La principal membership di Mastercard segna un importante passo avanti nella già solida partnership tra le due aziende. Oltre alla possibilità di emettere carte direttamente, Soldo avrà accesso a una più ampia gamma di prodotti e servizi per migliorare ulteriormente l’offerta ai propri clienti.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

Edoardo Volta, Head of fintech di Mastercard dice in una nota: L’avanzamento di Soldo allo stato di principal member è l’evoluzione naturale di una partnership di lungo termine. La rapida crescita di Soldo e il costante impegno al servizio dell’innovazione sono  perfettamente in linea con i valori di Mastercard, che compie un costante sforzo di aggiornamento della propria offerta per i partner fintech. Non vediamo l’ora di scoprire quale sarà lo step successivo per Soldo”.

La collaborazione tra Soldo e Mastercard è iniziata cinque anni fa; a oggi, oltre 60mila aziende usano Soldo per abilitare, gestire e controllare le spese aziendali.

 

Photo by rupixen.com on Unsplash

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

12 Luglio 2020

Categorie:

coviding


Articoli correlati
reply