medio oriente

Gitex Global 2022, presentati l’edizione in Africa e il nuovo evento per le startup

La fiera delle tecnologie che si svolge al Dubai World Trade Center cresce e si espande guardando alle nuove opportunità e al futuro

12 Ott 2022

Gitex Global è il principale evento dedicato a innovazione e tecnologie del Medio Oriente e l’edizione 2022 che si è aperta il 10 ottobre riserva una serie di notizie e di contenuti che fanno comprendere come l’asse tecnologico si sta spostando in zone del pianeta che non solo l’Europa, il nord America e l’Asia.

Due notizie hanno aperto la kermesse ospitata dal Dubai World Trade Center e sono il lancio dell’edizione africana di Gitex che svolgerà dal 31 maggio al 2 giugno 2023 a Marrakech in Marocco e l’annuncio, sempre da parte degli organizzatori del Gitex, dell’edizione denominata Expand di North Star che è la sezione del Gitex dedicata alle startup e che avrà luogo come evento indipendente sempre press oil Dubai World Trade Center dal 10 al 12 maggio 2023.

Questi due annunci rappresentano un segnale significativo della crescita dell’attenzione da parte del Medio Oriente nei confronti sia delle tecnologie, sia dell’innovazione e delle startup ma anche una fortissima presa d’atto che l’Africa giocherà un ruolo cruciale nei prossimi anni, come dimostra anche il lancio della seconda edizione di Chapter54, l’acceleratore che aiuta le scaleup europee a espandersi nei mercati africani e la cui dedaline è fissata per il 13 dicembre 2022.

“Le potenzialità dell’africa sono infinite – ha detto Trixie LohMirmand, CEO di Kaoun International ed executive vice president del Dubai World Trade Centre durante la conferenza di presentazione – E’ fondamentale per il continente iniziare a percorrere la strada verso la sua sovranità digitale ed è una grande opportunità nel medio e nel lungo termine anche per le startup: nel 2021 è stato investito un miliardo di dollari nelle startup africane e oggi nel continente ci sono 7 unicorni, e il processo di digitalizzazione è una necessità non una scelta, tutti i maggiori servizi: dalle telecomunicazioni ai servizi finanziari sono digitali e solo digitali, inoltre il Marocco e Dubai hanno tante similitudini a partire dal fatto che hanno una posizione geografica di connessione tra continenti”. Gitex Africa è sviluppato in partnership con la Digital Development Agency che opera sotto l’egida del ministero marocchino per la digital transformation e l’amministrazione delle riforme e Mohammed Drissi Melyani, general director della DDA ha posto enfasi sul ruolo del Marocco quale Paese guida del processo di innovazione e digitalizzazione dell’intero continente con un numero esponenzialmente crescente di talenti, di utenti di internet che supera i 520 milioni di persone e con una crescita degli investimenti tech che raggiungeranno quota 712 miliardi di dollari entro il 2050.  Entusiasmo per questo progetto è stato espresso anche da alcuni dei principali espositori come per esempio Ramez El-Serafy, CEO of Flat6labs, che è il venture capital più attivo nell’area early stage nel Medio Oriente e nel Nord Africa.

Expand North Star è stato invece promosso da Omar Sultan Al Olama, ministro di Stato per Artificial Intelligence, Digital Economy e Remote Work Applications, nonché Chairman del Dubai Chamber of Digital Economy, il quale ha sottolineato come gli Emirati Arabi Uniti si sono ormai affermati come hub internazionale per le startup capace di attirare talenti, unicorni e grandi aziende tech e digitali da tutto il mondo. In questo quadro Expand North Star si propone come momenti chiave per accelerare il processo di attrazione di startup , di investimenti in venture capital e di sviluppo dell’economia digitale. L’edizione 2022 di North Star inserita nel Gitex Global (in precedenza si chiamava Future Stars) conta la presenza di mille startup da 63 diversi Paesi, mentre si calcola che negli Emirati Arabi Uniti abbiano sede 1400 startup per un valore complessivo di oltre 24 miliardi di dollari e che l’ecosistema sia oggi popolato anche da 90 fondi di investimento e 12 incubatori.

Delle mille startup e degli altri significativi esempi di innovazione presenti al Gitex Global 2022 abbiamo deciso di proporvi una serie di interviste video che trovate qui . Si tratta di interviste sia in italiano sia in inglese che hanno voluto cogliere il meglio, sempre secondo il nostro punto di vista, di ciò che si poteva vedere al Gitex Global di Dubai in questi giorni, abbiamo cercato quelle che per noi rappresentano le tecnologie e le aziende, ma anche le organizzazioni governative, più interessanti e le siamo andate a scovare nei padiglioni del Dubai World Trade Center e ve le proponiamo sotto forma appunto di interviste video, buona visione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4