investimenti

Le scarpe ecologiche di Id.Eight raccolgono 350mila euro

Il round per la startup toscana è sostenuto da Avanzi ed Etica e mira a sostenere lo sviluppo dell’azienda che produce scarpe dagli scarti della frutta

Pubblicato il 21 Mar 2024

I fondatori di Id.Eight Dong Seon Lee e Giuliana Borzillo

Id.Eight, startup che realizza scarpe sostenibili realizzate con materiali derivanti dagli scarti dell’industria alimentare, chiude un round di investimento da 350mila euro con a|impact – Avanzi Etica, fondo di venture capital a impatto promosso da Avanzi – Sostenibilità per Azioni in collaborazione con Etica, a|impact supporta lo sviluppo e la crescita di PMI e startup innovative che hanno la missione di generare un impatto sociale, ambientale e culturale positivo sulla collettività.

Ogni anno vengono prodotte 24 miliardi di sneaker e la loro produzione pesa per l’1,4% sulle emissioni globali di gas serra (fonte : World Footwear Yearbook). Id.Eight nasce nel 2019 per offrire una alternativa sostenibile, cruelty free e genderless alle sneaker tradizionali puntando su modelli continuativi, di stagione in stagione, contro l’overproduction.

La scelta dei materiali con cui vengono realizzate le sneaker Id.Eight, è il risultato di una ricerca minuziosa, che ha portato all’individuazione di materiali a basso impatto ambientale, alternativi alla pelle, realizzati a partire dalla trasformazione degli scarti della frutta: Uppeal e Vegea, nascono dalla bio-polimerizzazione delle bucce di mela e delle vinacce cedute dalle aziende italiane, Pinatex, realizzato con le foglie degli ananas e BioVeg a partire dal mais. 

Sostenibilità e design

Ai materiali bio based si aggiungono tessuti tecnici in poliestere riciclato e cotone biologico, utilizzati sulla tomaia, fodera e sottopiede. Anche il packaging è studiato come uno strumento per incidere positivamente sull’ambiente: la scatola è in carta riciclata e al suo interno si trova una “bomba di semi”, per contribuire alla creazione di una biodiversità più favorevole alla vita delle api.

WHITEPAPER
Industria 4.0, ecco come accedere ai fondi della Nuova Sabatini
Protocolli IoT
Machine to machine

In pochi anni Id.Eight è riuscita a conquistare un posto di rilievo nel mercato delle calzature sostenibili sia Italia sia all’estero trainato da consumatori sempre più attenti nelle loro scelte e un mercato in forte ascesa che si attesta a 9,17 miliardi di dollari ma che raggiungerà quota 14 miliardi di dollari entro il 2031 (fonte: Skyquest).

I due fondatori di Id.Eight Dong Seon Lee e Giuliana Borzillo affermano in una nota: “Siamo particolarmente orgogliosi di questo round poiché entra nella nostra compagine sociale un partner che condivide i nostri stessi valori e il nostro stesso codice etico. Questa iniezione di risorse servirà a scalare il nostro business e mettere a terra nuovi progetti, anche in termini di ricerca e sviluppo: avremo l’opportunità di dialogare con le aziende testare nuovi materiali, individuare nuove soluzioni in termini di eco design, investire nelle attività di individuazione di materiali ancora più performanti dal punto di vista ambientale.  Nel prossimo futuro ci concentreremo in particolare nell’ampliamento della gamma di prodotti, nell’ulteriore processo di internazionalizzazione del nostro brand, in particolare in Germania e Olanda e nell’accrescimento della nostra capacità produttiva attraverso nuove sinergie. Il tutto però rimanendo sempre fedeli ai nostri alti standard di qualità e sostenibilità, che anzi, puntiamo a continuare a migliorare”.

“L’investimento nel brand Id.Eight va a rafforzare la nostra strategia di investimento in start up impegnate a promuovere in modo radicale e intenzionale la sostenibilità nel settore della moda. Le scarpe di Id.Eight hanno il pregio di essere sostenibili nei materiali utilizzati e molto originali nel design, un mix che permette di posizionare questo brand tra i migliori esempi di imprese innovative capaci di declinare realmente il concetto di sustainable fashion”, dichiara Davide Zanoni, responsabile area investimenti di a|impact.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 3