video

Leaks of the week #33, l’Europa delle startup, Nestlè investe in Italia

Francia, Spagna e Portogallo sviluppano strategie a supporto di startup e talenti, Eureka! Venture è scelta dal gruppo alimentare svizzero, Microsoft e Activision, Coinbase e Mastercard

24 Gen 2022

Nella puntata numero 33 di Leaks of the week si parla di come in Europa il ruolo delle startup e dell’innovazione intesa anche come nuovi modelli sociali oltre che economici, sia sempre più rilevante come dimostrano i casi francese dove il presidente Emmanuel Macron registra un video per elogiare gli imprenditori innovativi e in particolare celebrare il 25 esimo unicorno, quindi azienda tech che vale più di un miliardo di euro, sbocciato oltralpe, il caso catalano che annuncia come le startup nate all’ombra della Sagrada Familia siano state in grado nel 2021 di raccogliere investimenti pari a quasi 1,5 miliardi di euro, in pratica tanto quanto hanno fatto, sempre nel 2021, le startup di tutta Italia. E come dimostra anche il Portogallo che ha definito una norma per attirare talenti da tutto il mondo offrendo incentivi burocratici e fiscali, norma che pare funzionare molto bene tanto che il Paese, e in particolare l’isola di Madeira sta diventando meta preferita per i nomadi digitali, quindi per tutta quella generazione di professionisti, creativi, imprenditori che pò lavorare da remoto e che pertanto sceglie di vivere in località dove la qualità della vita è alta, dove i costi sono contenuti e dove vi è la possibilità di sviluppare conoscenze e praticare attività oltre a quelle puramente professionali. In questa puntata si parla poi della scelta di Nestlé di investire nel fondo di Eureka! Venture Sgr a supporto delle startup che fanno ricerca e sviluppo sui nuovi materiali applicabili al packaging per rendere appunto i contenitori, in particolare quelli alimentari, sempre più green, riciclabili e in generale compatibili con l’ambiente, e si fa cenno alle operazioni che a livello internazionale hanno caratterizzato la settimana come l’acquisizione da parte di Microsoft dello storico brand di videogame Activision e l’accordo tra Coinbase, uno dei principali wallet per cryptomonete, e Mastercard, uno dei principali gestori di circuito di carte di credito, per avvicinare sempre più il mondo della finanza tradizionale a quello delle cryptomonete e degli NFT. Buona visione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA