Life science, il nuovo fondo di Sofinnova Partners da mezzo miliardo di dollari

29 Apr 2021

Sofinnova Partners, la società europea (ma un po’ più francese) di venture capital specializzata nelle scienze della vita, con sede a Parigi, Londra e Milano, ha chiuso lo scorso marzo il Sofinnova Crossover Fund, un colosso da 445 milioni di euro (540 milioni di dollari USA). Questo nuovo fondo, la cui raccolta di capitali è andata oltre le più rosee previsioni secondo le notizie ufficiali,  posiziona il VC come il più grande investitore crossover in Europa dedicato agli investimenti biofarmaceutici e medtech in fase avanzata.

Guidato da Cédric Moreau, Partner, il Sofinnova Crossover Fund manterrà il suo focus sulle aziende europee in fase clinica che necessitano di capitale di scale-up pre-IPO e sosterrà anche le aziende best-in-class negli Stati Uniti e altrove.

“Siamo grati per il continuo sostegno dei nostri partner limited esistenti e nuovi, provenienti da tutto il mondo, che ci hanno aiutato a raggiungere un target significativamente superiore ai nostri obiettivi iniziali. – ha detto Moreau in una nota stampa – Il Sofinnova Crossover Fund è il più grande del suo genere in Europa e l’unico con un team dedicato esclusivamente alle opportunità di crescita nella sanità. Non c’è mai stata più consapevolezza dell’importanza di investire nella nostra salute collettiva e nel nostro futuro, e siamo onorati di contribuire a questo sforzo attraverso questa strategia del fondo”.

Il veicolo ha, ad oggi, già investito in 10 aziende che sviluppano prodotti unici che affrontano importanti bisogni clinici insoddisfatti. Il portafoglio iniziale ha dimostrato un progresso eccezionale fin dall’inizio, con la maggior parte degli investimenti che hanno raggiunto le pietre miliari dei test clinici e hanno raccolto grandi finanziamenti, comprese due IPO al NASDAQ di aziende europee.

Fondata nel 1972, Sofinnova Partners è una società di venture capital affermata in Europa, con 50 anni di esperienza nel sostenere oltre 500 aziende e creare leader di mercato in tutto il mondo. Oggi, Sofinnova Partners ha oltre 2 miliardi di euro in gestione, continua a espandersi e copre tutta la catena del valore nel life science, dal seed al late-stage.

Per coloro che sono interessati a saperne di più del  ‘crossover financing’ che caratterizza questo nuovo fondo, il prossimo 4 maggio c’è l’occasione di un evento privato di LifeScienceorg.com nel quale lo stesso Cedric Moreau parlerà del fondo e le sue strategie d’investimento.

Antoine Papiernik, Presidente e Managing Partner di Sofinnova Partners, ha commentato: “Le aziende biofarmaceutiche e medtech europee sono maturate enormemente nell’ultimo decennio”.

Articolo 1 di 4