Nazarè, l’acceleratore di Onde Alte per l’innovazione sociale

28 Dic 2020

Nazarè è l’acceleratore di innovazione nato per aiutare a dar vita a progetti innovativi, dalla forte componente sociale. Il progetto promosso da Onde Alte , società benefit di innovazione sociale, che mira a selezionare e supportare persone e organizzazioni che intendono costruire progetti di innovazione sociale di significato, si articola in un percorso di sei mesi per aiutare a dar vita a startup con impatto positivo sull’ambiente, sul territorio o sulla società.

“Onde Alte opera con la convinzione che lo sviluppo di iniziative cittadine o imprenditoriali sia la chiave per una lotta duratura contro le disuguaglianze, la precarietà e l’esclusione. L’ambizione di Onde Alte è reinventare la nozione di progresso sociale, dandogli un significato pieno e sviluppando una risposta concreta, in cui gli individui sono le persone responsabili di un progetto comune e inclusivo in risposta alle vulnerabilità della nostra società. Onde Alte contribuisce a costruire una società in cui, al di là delle istituzioni pubbliche e delle organizzazioni, gli individui sono i principali responsabili del cambiamento”, dice in una nota Massimiliano Ventimiglia, CEO e fondatore di Onde Alte.

Nazarè consente ai progettisti di migliorare i propri prodotti o servizi grazie alla fitta rete di professionisti che collaborano con Onde Alte e a disposizione dei partecipanti al progetto. L’identificazione e la selezione delle idee sarà oggetto di una procedura pubblica di invito, i cui dettagli saranno resi disponibili nelle prime settimane del 2021.

Il programma di Nazarè fornisce il supporto per l’affinamento e la realizzazione dei progetti selezionati e quando il servizio o il prodotto sarà finalizzato, Onde Alte aiuterà nella fase di go to market, affiancando quindi i partecipanti in tutto il percorso.

Ogni progetto avrà a disposizione un referente di Onde Alte che, a seconda delle esigenze e delle progettualità, seguirà le attività di affiancamento. Il percorso di Nazarè comprende, inoltre, l’accesso ad una comunità di imprenditori affermati, all’ecosistema di Onde Alte, così come l’accesso a possibili campi di sperimentazione, attraverso una rete di partner di supporto. I progetti selezionati potranno godere di servizi in-kind e di un contributo fino a 20mila euro per affinare e realizzare l’idea.

Al termine dei sei mesi di accelerazione è previsto un demo day, una grande giornata di pitch session e networking in cui, le startup accelerate avranno la possibilità di presentare il proprio progetto, gli obiettivi, gli sviluppi futuri in presenza di investitori, imprese e stakeholder del settore.

Per quanto riguarda i termini di investimento, è previsto un contributo hands-on per sei mesi (valorizzabile in 80mila euro) e un investimento fino a 20mila euro.

“Nazarè rappresenta per noi un passo decisivo che ci consente di accompagnare lo sviluppo di progettualità di senso, come quelle che in questi anni tanto abbiamo contribuito a far nascere attraverso decine e decine di eventi di co-design civico sul territorio italiano. Vogliamo accendere luci di speranza in ogni angolo del nostro Paese insieme a coloro che vogliono tentare di abbinare imprenditorialità a questioni rilevanti per tutti noi. Il mare delle problematiche che viviamo nella nostra quotidianità è molto profondo e ha assolutamente senso applicare il meglio di noi, le innovazioni tecnologiche, la nostra creatività, il nostro cuore a ciò che ancora oggi lascia indietro tantissimi cittadini. Il progresso si può realmente considerare tale quando diventa per tutti”, aggiunge Massimiliano Ventimiglia.


Canali

Articolo 1 di 4