Nuovo consiglio direttivo di Italian angels for growth - StartupBusiness
Nuovo consiglio direttivo di Italian angels for growth

 

Il gruppo di business angel italiano Italian angels for growth (Iag) ha nominato il nuovo consiglio direttivo. In veste di presidente è stato confermato Francesco Marini Clarelli, alla guida dell'associazione da sempre, lo scorso anno premiato come business angel europeo dell'anno a livello europeo.

Confermati anche Lorenzo Franchini e Marco Villa, co-founder e managing director dell'associazione; Valerio Caracciolo e Roberto Scibetta.

Entrano quali nuovi membri del consiglio direttivo Antonio Leone, Franco Bocchini e Federico Tonelli, che sostituiranno gli uscenti Enrico CastellanoGiorgio Porta, Elisabeth Robinson.

Italian angels for growth, associazione indipendente no-profit nata nel 2007, conta 92 business angel  accomunati dallo scopo disupportare e finanziare progetti industriali in fase early stage che presentino un alto contenuto di innovazione e potenziale di crescita. Attraverso gli investimenti dei propri soci, Iag sostiene l’imprenditorialità, l’innovazione e la ricerca nel nostro Paese e in Europa contribuendo a favorire uno sviluppo sostenibile nel lungo termine.

I soci Iag realizzano investimenti compresi mediamente tra 300mila e 800mila euro destinati a startup innovative italiane ed estere, grazie alla composizione e all’alta esperienza internazionale della maggior parte dei suoi membri.                                                                                                                       

A oggi, Iag ha esaminato un deal flow di oltre 1400 opportunità d’investimento e oltre trenta proposte sono state selezionate dai soci per l’investimento. Gli investimenti già effettuati da soci Iag sono complessivamente ventitre (in diciotto società) e ammontano complessivamente a oltre sei milioni di euro.

Nel 2011 sono stati effettuati 8 investimenti per oltre due milioni di euro.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

20 Aprile 2012

Categorie:

Must Read, Notizie


Video Consigliati
reply