Acquisizioni

Personio acquisisce la tedesca Back

La scaleup che sviluppa software per il settore HR annuncia anche di avere inaugurato le due nuove sedi di Berlino e Barcellona

25 Mag 2022
I fondatori di Personio e Back

Personio, la scaleup europea che opera nel settore del software HR per le piccole e medie imprese, annuncia di aver acquisito Back, società con sede a Berlino, fornitrice di soluzioni employee experience specializzata nel portare efficienza ai propri clienti tramite l’automazione dei processi chiave delle risorse umane. L’acquisizione supporta la visione strategica di Personio mirata a promuovere ed espandere la categoria people workflow automation, che consente ai team delle risorse umane nelle PMI di lavorare in modo efficiente integrando reparti e strumenti. 

La piattaforma di Back aiuta i team HR a elaborare le richieste dei dipendenti e ad automatizzare le risposte alle domande ricorrenti attraverso l’elaborazione di ticket conversazionali, il knowledge management e l’automazione dei flussi di lavoro. Permette ai dipendenti di inviare richieste e ricevere risposte automatiche alle domande più frequenti tramite canali di comunicazione quotidiana come Slack o Microsoft Teams. Per esempio, se un dipendente deve segnalare un errore nella busta paga, ha un luogo sicuro dove dare seguito alla questione e le risorse umane possono rispondere o persino automatizzare le risposte tramite una base di conoscenza interna predicata sull’intelligenza artificiale integrata. 

Gestendo le richieste e fornendo automaticamente le risposte in un unico sistema, dipendenti e datori di lavoro possono risparmiare tempo e concentrarsi su attività a maggior valore aggiunto. Anche l’esperienza dei dipendenti viene migliorata, consentendo anche alle persone che lavorano in remoto o in modalità ibrida di beneficiare di processi HR frictionless ovunque si trovino. 

Hanno Renner, co-fondatore e CEO di Personio, commenta in una nota: “Il prodotto e il team di Back sono perfetti per noi per due motivi. In primo luogo, i nostri clienti beneficeranno di un’interfaccia unica per le richieste o le domande dei dipendenti. In secondo luogo, il team di Back ha una vasta esperienza nella creazione di flussi di lavoro che integrano attività frammentate. Sarà un elemento fondamentale per continuare a far evolvere Personio in un leader della categoria people workflow automation, fonte di produttività per ogni azienda tramite l’eliminazione dei ritardi e assicurando che le opportunità non vengano perse”. 

Christian Eggert, co-fondatore di Back e nuovo head of product, workflows and integrations di Personio, aggiunge: “Back ha sempre condiviso la visione di Personio volta a migliorare le prestazioni aziendali tramite il focus sulle operazioni e sulla strategia HR. Questo è anche il motivo per cui siamo stati una delle prime aziende a integrarsi con la piattaforma Personio. Avendo collaborato negli ultimi anni, ci siamo resi conto che un approccio completamente integrato alla gestione del flusso di lavoro all’interno di una piattaforma HR come quella di Personio avrebbe abilitato un’esperienza migliore per i nostri clienti e i loro dipendenti. Siamo quindi entusiasti di unire le forze con una società di software per le risorse umane che è giunta a definire un’intera categoria e non vediamo l’ora di contribuire a dare ulteriore slancio alla people workflow automation”. 

Gli attuali prodotti di Back per la gestione dei ticket e per il knowledge management saranno completamente integrati nell’offerta di Personio. I fondatori Christian Eggert (CEO) e James Lafa (CTO) si uniranno a Personio, rispettivamente come head of product e head of engineering per le funzionalità workflow, ticketing e knowledge all’interno dell’azienda di Monaco di Baviera. 

Personio ha anche annunciato l’apertura di nuovi uffici situati a Berlino e a Barcellona per favorire un’ulteriore crescita della società. L’ufficio di Berlino ospiterà 20 membri dell’attuale team che finora hanno lavorato in remoto nell’area della capitale tedesca e i 13 dipendenti di Back che si uniranno a Personio. Arseniy Vershinin, co-fondatore e CTO di Personio, si trasferirà a Berlino ed entrerà a far parte del gruppo dirigente della nuova sede. Dai nuovi uffici Personio avrà accesso a ulteriori pool di talenti tecnologici e continuerà ad espandere e ad adattare rapidamente e costantemente i propri prodotti per soddisfare le esigenze dei clienti europei nei loro rispettivi mercati di appartenenza. 

Il valore dell’operazione non è stato reso noto.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3