Positive impact innovation, il tema di Open-F@b Call4Ideas 2018
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Positive impact innovation, il tema di Open-F@b Call4Ideas 2018

<sponsored> Aperta la quinta edizione del contest internazionale promosso da BNP Paribas Cardif, in collaborazione con InsuranceUp.it, dedicato al tema della ‘positive impact innovation’, che fino al 22 ottobre offrirà la possibilità agli innovatori di proporre idee e soluzioni tecnologiche che abbiano un impatto sociale positivo sulle persone e sulla comunità nel suo complesso.

Creare un mondo più sostenibile è la sfida lanciata nel 2015 dai 193 Paesi aderenti all’Organizzazione delle Nazioni Unite, corredata da una lista di 17 obiettivi a impatto positivo su tutte le dimensioni della vita umana e del Pianeta. Da parte sua, il Gruppo BNP Paribas ha destinato, solo nel 2017, 155 miliardi a livello globale, al finanziamento di progetti e iniziative che contribuiscono direttamente al raggiungimento dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Il tema della sostenibilità, in particolare della ‘positive impact innovation’,  al centro di Open-F@b Call4Ideas 2018, è in linea proprio con questi obiettivi strategici del Gruppo finanziario.

Quest’anno il contest vedrà ancora anche la collaborazione di Medici, la piattaforma di consulenza strategica per l’innovazione in ambito Fintech, a cui si aggiunge Scoop, la piattaforma di Open Innovation del polo International Financial Services del Gruppo BNP Paribas, per condividere, gestire e promuovere la cooperazione delle startup attraverso le linee di business. I finalisti di Open-F@b Call4Ideas 2018, selezionati da un Comitato costituito da executive del Gruppo BNP Paribas e di BNP Paribas Cardif, da professionisti universitari nell’ambito delle tecnologie digitali e da esperti, presenteranno le proprie idee innovative il giorno dell’evento finale. I vincitori saranno, quindi, affiancati dal team R&D di BNP Paribas Cardif nello sviluppo e nella concretizzazione del loro progetto, tenendo in considerazione le esigenze del mercato e della Compagnia. Le proposte di partecipazione devono essere inviate entro il 22 ottobre 2018 tramite il form di registrazione al link: http://www.insuranceup.it/it/call4ideas.

Tutti i finalisti potranno, inoltre, essere inseriti nel database di MEDICI, e ricevere un pacchetto di servizi di marketing a loro dedicati, essere presentati a C Entrepreneurs Fund, il fondo venture capital di BNP Paribas Cardif ed essere inseriti nella piattaforma di Open Innovation Scoop del polo International Financial Services del Gruppo BNP Paribas.

 

Gli ambiti d’interesse

Attraverso Open-F@b Call4Ideas 2018 BNP Paribas Cardif cerca un’idea innovativa o una soluzione che possa incidere positivamente sui cittadini, sulle famiglie e sulla società, in diversi ambiti:

  • la tutela della salute delle persone per migliorare e semplificarne lo stile di vita
  • l’educazione alla gestione del rischio attraverso tecnologie all’avanguardia che aiutino a conoscere meglio i rischi finanziari
  • il supporto al welfare aziendale per contribuire a migliorare la vita dei dipendenti
  • la protezione della persona e del suo benessere per aiutarla a sentirsi più sicura e proiettata verso un futuro migliore
  • lo sviluppo di un’economia etica e sostenibile con attenzione alla protezione della persona, attraverso soluzioni che contribuiscano a migliorare la sua vita e la sua integrazione nella società
  • la condivisione delle risorse per la mobilità a basso impatto energetico e ambientale e lo sviluppo di una città smartsempre più connessa, costruita a misura d’uomo
  • la protezione dei soggetti più «indifesi» ed esposti ai pericoli come bimbi, donne, e anziani

Puoi consultare il REGOLAMENTO ed inviare la tua candidatura tramite il form di registrazione entro il 22 ottobre.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

30 luglio 2018

Categorie:

Eventi, Must Read


Articoli correlati
Video Consigliati
reply