Ritorna MCE 4x4: si cercano startup della mobilità e non solo
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Ritorna MCE 4×4: si cercano startup della mobilità e non solo

MCE 2019 è arrivato. La nuova edizione dell’evento voluto e organizzato da Assolombarda e Camera di Commercio Milano Monza-Brianza Lodi è pronta a partire con l’apertura della call oggi 5 marzo che ha come scadenza il 5 aprile prossimo.

“La call for ideas rivolta alle startup attive nei diversi ambiti della mobilità è un elemento fondamentale per MCE 4×4: consente di selezionare progetti e soluzioni utili ad innovare il mercato della mobilità e a creare occasioni di partnership con le grandi imprese – ha sottolineato Stefano Venturi, Vicepresidente di Assolombarda con delega a Attrazione Investimenti, Competitività Territoriale, Infrastrutture per la Logistica e Trasporti, oltreché Presidente e Amministratore Delegato di Hewlett Packard Enterprise Italia –. Dobbiamo tener presente che l’innovazione non è solo futuro. È già presente e sta cambiando gli stili di vita e il modo di fruire la città. Con MCE 4×4 vogliamo anche dare il nostro contributo di idee affinché le istituzioni attuino politiche pubbliche per la mobilità in grado, da un lato, di rispondere sempre meglio alle esigenze di trasporto di merci e persone e, dall’altro, che rendano il nostro territorio sempre più inclusivo, attrattivo e sostenibile”.

MCE si articola in due momenti principali: MCE Meeting che si svolgerà il 18 marzo ed è un incontro in cui si affrontano i temi legati alla mobilità e che si propone come momento propedeutico per la giornata di MCE4X4, che si svolgerà il 17 maggio e che vedrà le startup selezionate incontrare potenziali partner industriali e in generale aziende interessante alle loro innovazioni. MCE4X4 è alla sua quarta edizione e anche quest’anno gode del supporto di Nuvolab in veste di advisor come conferma a Startupbusiness il CEO di Nuvolab, Francesco Inguscio: “Quest’anno MCE 4X4 entra nella quarta dimensione: 4 i verticali d’interesse; 4 i momenti di incontro e approfondimento nella giornata del 17 maggio e 4 le edizioni del nuovo format di MCE. Ogni anno l’iniziativa cresce per ambizioni, dimensioni e per qualità delle partnership, ma l’obiettivo rimane sempre lo stesso: unire istituzioni, corporate, PMI e startup per creare accordi e opportunità reali e ‘far piovere’ risultati per tutti. Quest’anno, in particolare, coinvolgeremo anche abilitatori dell’ecosistema della mobilità per allargare sempre di più la platea dei partecipanti”.

MCE 4X4 coinvolgerà quindi le 16 startup selezionate attraverso la call, le aziende e le istituzioni nell’evento del 17 maggio che sarà articolato in 4 momenti: Exhibition (area espositiva dedicata alle 16 startup e agli eventuali sponsor), Future Storming (conferenza aperta della mattina con speaker che hanno esperienza del settore), Business Speed Date (le aziende incontrano le 16 startup selezionate in modalità “speed date”, quindi con incontri veloci da 5 minuti) e Tandem Meeting (appuntamenti di approfondimento di 20 minuti tra azienda e startup e tra azienda e azienda). La giornata sarà ospitata a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, e la partecipazione è gratuita. Exhibition e Future Storming sono aperti a tutti mentre Business Speed Date e Tandem Meeting sono a porte chiuse e su invito.

Obiettivo principale dell’evento è quello di favorire reali e concreti business matching tra startup e aziende per generare opportunità di partnership; deal commerciali; opportunità di investimento. Non ci sono quindi né premi né vincite, perché tutte le 16 startup che saranno selezionate già vincono la possibilità di cogliere le migliori opportunità di sviluppo commerciale nel loro settore, come avvenuto nelle edizioni precedenti. Non è quindi una competition e non ci sono premi in denaro ma una giornata gratuita per incontrare tante aziende potenzialmente interessate alle soluzioni delle startup.

Le startup che desiderano partecipare possono farlo inviando l’application da questo link e proponendo la loro innovazione nel contesto di uno dei 4 ambiti verticali che sono:

SuperInteraction, quindi mezzi di trasporto, infrastrutture e device connessi (per esempio: IoT applicato ai mezzi di trasporto; smart car; road safety; droni; driverless car; co-modality; infrastrutture e device connessi; smart and green city; hardware e/o software a supporto delle smart city e delle smart home; altri mezzi di trasporto innovativi);

SuperCleantech che comprende energie innovative, nuovi materiali e tecnologie a supporto dell’ottimizzazione energetica (per esempio: nuovi materiali, carburanti innovativi, sistemi di alimentazione alternativi, sistemi di recupero energetico e aumento dell’efficienza energetica dei veicoli; hardware e/o software di ottimizzazione energetica per le smart city o le smart home; servizi a supporto della gestione energetica) ;

SuperService che sono i servizi a supporto della mobilità, servizi di sharing economy, on demand economy, mobile payment (per esempio: ridesharing; carsharing; mobilità on demand; app a supporto della mobilità urbana; mobile payment);

SuperEnterprise, vale a dire l’innovazione a sostegno delle attività aziendali, della logistica e dei processi (per esempio: green logistics e processi sostenibili; e-mobility; transportation management; field force automation; eSupply chain automation; fleet & freight management; 3D printing applicata alla logistica; IoT per l’industria).

Come detto la call apre il 5 marzo e si chiude il 5 aprile. Dal 9 aprile si aprirà una votazione sui social tra 32 startup pre-selezionate: tale votazione sarà attiva fino al 17 aprile e porterà a selezionare 4 startup vincitrici, una per ogni verticale. A queste si sommeranno altre 12 scelte da una giuria di esperti nei giorni successivi. Le 16 startup vincitrici saranno annunciate il 24 aprile, per poi partecipare all’evento conclusivo del 17 maggio a Milano.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

05 marzo 2019

Categorie:

Eventi, Must Read, Risorse


Articoli correlati
Video Consigliati
reply